#2Agosto 1667… #Roma #AccaddeOggi, #Borromini

Nel 1667 muore suicida a Roma il grande architetto Borromini. La chiesa di Sant’Ivo alla Sapienza, quella di San Carlino alle Quattro Fontane e quella di Sant’Agnese in Agone restano (tra le altre opere) a testimoniare il genio dell’artista nella nostra città. Il Borromini si uccide nella sua casa (ereditata dal Maderno). Dopo aver bloccato la sua spada in una fessura del pavimento, ci si getta con tutte le forze. Soccorso dai domestici e condotto in Ospedale, in fin di vita, dichiara di averlo fatto “perché affranto da mali morali e fisici”. Francesco Borromini, nonostante il suicidio, viene sepolto in Chiesa, a San Giovanni de’ Fiorentini, nella stessa tomba di Carlo Maderno.

Accadde il 2 Agosto

216 a.C.          i Consoli Gaio Terenzio Varrone e Lucio Emilio Paolo vengono sconfitti da Annibale a nella Battaglia di Canne (nella attuale Puglia). “[I Cartaginesi] furono quasi più spossati per la strage compiuta che per la fatica del combattere” (Tito Livio, Ab Urbe Condita). La battaglia, combattuta durante la seconda Guerra Punica, rappresenta una delle peggiori sconfitte dell’Esercito della Repubblica Romana.

1759      Goldoni lascia Roma, dove risiede dal novembre del precedente anno.

1904      Viene inaugurato il Policlinico Umberto I.

1907      Viene inaugurata la Funicolare Squarciarelli-Rocca di Papa.

1945      Muore a Roma il grande compositore e direttore d’orchestra di Livorno Pietro Mascagni.

#PrimoAgosto 30 a.C. … #RomaAntica #AccaddeOggi, #Ottaviano invade l’#Egitto

Nel 30 a.C. Ottaviano invade l’Egitto ed entra nella capitale Alessandria. Non avendo via di scampo, Marco Antonio si suicida. Pochi giorni più tardi, Cleopatra ne seguirà l’esempio. L’Egitto diventerà quindi una Provincia Romana: il controllo del territorio verrà affidato ad un governatore incaricato direttamente dall’Imperatore. In questo periodo Alessandria, la principale città egiziana, conta oltre 300 mila cittadini liberi che la rendono la città più popolata al mondo dopo Roma.

Accadde il 1 Agosto

Giorno delle Calende del Calendario Romano.

10 a.C.  A Lugdunum (l’attuale Lione), nasce il futuro imperatore Tiberius Claudius Caesar Augustus Germanicus, noto semplicemente come Claudio. E’ il quarto Imperatore della dinastia Giulio-Claudia, ed il primo non “Italiano”. E’ figlio di Druso maggiore e Antonia minore. Resterà in carica dal 24 Gennaio del 41 d.C. fino alla morte (avvenuta il 13 Ottobre del 54 d.C.).

257        Valeriano emana un Editto contro i Cristiani imponendo il riconoscimento delle divinità pagane e proibendo l’uso delle Catacombe.

455        Per la prima volta sono esposte nella Chiesa di San Pietro in Vincoli le catene che avevano imprigionato San Pietro.

1926      Viene inaugurato il servizio di ascensore per collegare il Muro Torto al Pincio. L’impianto è gestito dalla ATG (Azienda Tramviaria del Governatorato) con personale di manovra che provvede anche alla distribuzione dei biglietti. Sul viale del Muro Torto è istituita una apposita fermata per le linee tramviari.

1937      Il Governatore di Roma Piero Colonna decide che il Teatro dell’Opera conduca nei mesi di luglio e agosto una stagione estiva all’aperto, ambientata nel complesso archeologico delle Terme di Caracalla. La prima stagione è breve e dura appena otto giorni con cinque rappresentazioni in totale (tre della “Lucia di Lammermoor” e due della “Tosca”). L’anno successivo le opere saranno sei per un totale di 28 rappresentazioni, a partire dal 30 giugno e fino al 15 di agosto

#31Luglio 1556… #Roma #AccaddeOggi, #Ignazio di #Loyola

Nel 1556 muore Ignazio di Loyola, fondatore della Compagnia di Gesù. Ignazio viene canonizzato il 12 marzo 1622 ed il 23 luglio 1637 il suo corpo viene collocato in un’urna di bronzo dorato, nella Cappella di Sant’Ignazio della Chiesa del Gesù. La festa religiosa viene celebrata ogni 31 luglio. “Non esser costretto da ciò ch’è più grande, essere contenuto in ciò ch’è più piccolo, questo è divino!” (motto sulla tomba di Ignazio di Loyola).

Accadde il 31 Luglio

49 a.C.  La Flotta Cesariana, comandata da Decimo Bruto, sconfigge le flotte della città di Marsiglia e degli Optimates (fazione romana aristocratica conservatrice) comandate dal Pompeiano Lucio Nasidio, nella Battaglia di Tauroento. L’episodio segue la Battaglia di Marsiglia, combattuta per terra e per mare il 27 Giugno dello stesso anno, e si inquadra nel contesto della Guerra Civile della Repubblica Romana che porterà al primato di Cesare.

1548      Con il Breve “Pastoralis officii” vengono approvati gli Esercizi Spirituali di Sant’Ignazio di Loyola e della Compagnia di Gesù.

1605      Il Cardinale Claudio Acquaviva celebra la prima Messa nella Cappella di Sant’Ignazio della Casa dei Gesuiti.

1947      L’Assemblea costituente ratifica il Trattato di Pace.

1981      Muore la cantante e ballerina Stefania Rotolo.

#30Luglio 101 a.C. … #RomaAntica #AccaddeOggi, la #Battaglia dei #CampiRaudii

Nel 101 a.C. Gaio Mario e Lucio Cornelio Silla sconfiggono i Cimbri nella Battaglia dei Campi Raudii. Al termine della Battaglia (combattuta nei pressi di “Vercellae”, l’attuale Vercelli, nella Gallia Cisalpina), secondo lo storico Theodor Mommsen, “il popolo senza patria dei Cimbri ed i loro compagni di avventura non esistevano più” (si contano infatti più di 150.000 morti e 60.000 prigionieri). L’evento è di fondamentale importanza nella storia della Antica Roma, in quanto segna l’inizio della rivalità tra Mario e Silla che porterà alla prima delle tre guerre civili che segneranno il Primo Secolo a.C.

Accadde il 30 Luglio

579        Muore Papa Benedetto I.

1928      Muore Aristide Leonori (Architetto)

1857      Viene emanato (dal direttore generale della Polizia Pontificia, Monsignor Antonio Matteucci), il “Regolamento sulle Vetture ed altri Mezzi di Trasporto”. Il Regolamento stabilisce che “chiunque voglia tenere ed esercitare in Roma negozio di vetture da rimessa, da piazza, o da viaggio … che ne abbia la patente dall’Eccell.mo Municipio di Roma, dovrà pure domandarne ed ottenerne la licenza dalla Direzione Generale di Polizia”. Un piccolo “codice della strada”  che indica anche le sanzioni civili e penali per i contravventori.

1955      Lo scrittore García Márquez arriva a Roma, come inviato del quotidiano colombiano “El Espectador”.

2007      Muore il regista Michelangelo Antonioni.

#29Luglio 1644… #Roma #AccaddeOggi, #UrbanoVIII

Nel 1644 si spegne Urbano VIII, nato Maffeo Barberini. Tra i maggiori meriti a lui ascrivibili possiamo sicuramente annoverare i numerosi interventi edilizi che modificano radicalmente la fisionomia della città del ‘600. Tra questi il Palazzo Barberini ai piedi del Quirinale, il Palazzo cosiddetto di Propaganda Fide a Piazza di Spagna, la Fontana del Tritone, il potenziamento di Castel Sant’Angelo. Molte opere sono state realizzate attingendo i materiali da altri monumenti: tutti i bronzi del Pantheon, ad esempio, sono stati fusi e riutilizzati per i cannoni di Castel Sant’Angelo; i marmi del Colosseo per abbellire i Palazzi romani, e le pietre per costruirne di nuovi. Celebre, in tal senso, è la Pasquinata: “Quod non fecerunt barbari, fecerunt Barberini” (“Ciò che non fecero i barbari, lo fecero i Barberini”).

Accadde il 29 Luglio

1167      Viene cantato il “Te Deum” in San Pietro in onore di Federico Barbarossa.

1605      Caravaggio aggredisce a Piazza Navona il notaio Mariano Pasqualoni. Il gesto è motivato dalla proposta di matrimonio da lui rivolta all’amante, la cortigiana Maddalena Antognetti. Dopo la denuncia, fugge per tre settimane a Genova.

1837      Muoiono nell’Ospedale di Ripetta due soldati “con sintomi colerici”.

1934      Nasce l’attore Sergio Fiorentini.

2001      Vengono avviati i lavori per la realizzazione dell’ampliamento della Galleria Nazionale di Arte Moderna.

#28Luglio 768… #Roma #AccaddeOggi, il #sacco dei #longobardi

Nel 768, dopo alcuni giorni di assedio, le truppe Longobarde (un Esercito Spoletino inviato dal Re Desiderio) entrano a Roma da Porta San Pancrazio. Negli scontri rimane ucciso il Duca Totone (fratello dell’Antipapa Costantino). L’Antipapa Costantino (un laico esponente dell’aristocrazia romana eletto dopo la morte di Papa Paolo I, nel Giugno del 767), rifugiatosi nel Palazzo del Laterano, viene arrestato. I Longobardi tentano di imporre un nuovo Papa (l’Antipapa Filippo), il cui pontificato dura però soltanto un giorno, a causa della crescente ostilità del clero e del popolo di Roma. Finalmente, dopo un anno di sede vacante, il Primo Agosto verrà eletto legittimamente Papa Stefano III, candidato proposto dal Primicerio Cristoforo (uomo di fiducia di Papa Paolo I).

Accadde il 28 Luglio

304        San Nazario, o Nazaro, viene martirizzato insieme al suo giovane discepolo Celso.

1524      Sul Lungotevere, un sicario mascherato aggredisce e pugnala (per ordine del datario pontificio Monsignor Giberti) lo scrittore Pietro Aretino.

1833      I membri dell’Accademia dei Lincei tornano a riunirsisi dopo il divieto imposto da Gregorio XVI.

1862      Inaugurazione del Teatro Politeama a trastevere.

1904      Viene inaugurata la sinagoga di Roma, il Tempio Maggiore, eseguita su progetto degli architetti Vincenzo Costa e Osvaldo Armanni.

1966        Nasce Stefano Crivelli (autore dell’Almanacco di Roma).

#27Luglio 1993… #Roma #AccaddeOggi, gli #attentati

Nel 1993 due autobombe esplodono nella notte davanti alla Chiesa di San Giorgio al Velabro ed al Palazzo Lateranense. Gli attentati, a distanza di pochi minuti l’uno dall’altro, provocano ventidue feriti ma, fortunatamente, nessuna vittima.

Accadde il 27 Luglio

188 a.C.          Si verifica una eclisse di Sole.

1373      I funerali di Brigida di Svezia si svolgono nella chiesa di San Lorenzo in Panisperna, dove la salma rimane adagiata in un sarcofago romano.

1628      Tommaso Campanella viene scarcerato per intercessione di Urbano VIII, del quale diventa consultore astronomico.

1829      Viene inauguratao il nuovo Osservatorio Astronomico dell’Archiginnasio presso la Torrre di Niccolo V al Palazzo Senatorio, gestito dall’Accademia dei Lincei.

1903      Iniziano i lavori di scavo per il recupero per riportare alla luce l’Ara Pacis.

#26Luglio 1941… #Roma #AccaddeOggi, la #Ferrovia #RomaLido

Nel 1941 la STEFER acquisisce la Ferrovia Roma-Ostia-Lido. A partire da questa data la ferrovia ha avuto un ruolo importantissimo nella espansione di Ostia e del litorale romano, diventando, in breve tempo, il mezzo di trasporto più utilizzato dai romani che si recano al mare. Nei pressi della Stazione Centrale di Ostia saranno edificati l’ufficio della Posta, gli uffici del Governatorato (attuale sede del Municipio X) e la chiesa della Regina Pacis.

Accadde il 26 Luglio

1471      Muore Papa Paolo II.

1655      Una grandinata eccezionale si abbatte su Roma: la grandine ha la dimensione di “palle di balestra”.

1842      In occasione della festa di Sant’Anna, si svolge la cerimonia per l’erezione del secondo Obelisco in Villa Torlonia, dedicato ad Anna Maria, moglie di Giovanni Torlonia. Il primo obelisco era stato eretto il 4 giugno dello stesso anno, al cospetto di Papa Gregorio XVI, in onore di Giovanni Torlonia.

1883      Con Regio Decreto viene stabilita la nascita della Galleria d’Arte Moderna. Viene collocata provvisoriamente nel Palazzo delle Esposizioni.

1885      Il Liceo Mamiani è istituito con Regio Decreto.

#25Luglio 306 d.C. … #RomaAntica #AccaddeOggi, #Costantino

Nel 306 d.C. , in seguito alla morte di Costanzo Cloro (ucciso mentre era impegnato in una campagna militare in Britannia), Costantino viene proclamato dall’esercito nuovo Augusto d’Occidente. Intanto a Roma i Pretoriani eleggono Imperatore Massenzio. L’inevitabile scontro tra i due pretendenti al trono si svolgerà molti anni dopo, il 28 ottobre del 312, con la vittoria di Costantino nella battaglia di Ponte Milvio. Costantino morirà il 22 maggio del 337. Tra gli interventi più significativi dell’Imperatore annoveriamo la riorganizzazione dell’amministrazione e dell’esercito, la creazione di una nuova Capitale a Oriente (Costantinopoli) e la promulgazione dell’Editto di Milano sulla libertà religiosa.

Accadde il 25 Luglio

Roma Antica: Si svolgono i Furrinalia (o Furinalia), festività romana per celebrare i culti (“sacra”) della Dea Furrina, divinità arcaica legata alle acque. Le celebrazioni ed i culti si svolgono presso un boschetto sacro, il Lucus Furrinae, ai piedi del Gianicolo. I Furrinalia seguivano immediatamente i Lucaria (festa dei boschi) ed i Neptunalia (festa in onore di Nettuno, Dio dell’acqua): per questo motivo si può ipotizzare che le celebrazioni fossero legate a riti per scongiurare la siccità.

315        Nei “decennalia” dell’Imperatore, cioè l’anniversario dei dieci anni di potere, il popolo ed il Senato inaugurano l’Arco in onore di Costantino.

1886      Viene inaugurato il Teatro Drammatico Nazionale con una rappresentazione de “La locandiera” di Carlo Goldoni, messa in scena dalla Compagnia Drammatica Nazionale.

1896      La SRTO (Società Romana Tramways Omnibus) attiva la trazione elettrica a filo aereo su tre linee tram: da Piazza Venezia a Termini, da San Giovanni a Via Lanza e da Via XX Settembre a Sant’Agnese.

1927      Muore Guglielmo Mengarini, ingegnere, passato alla storia per aver realizzato, per la prima volta nel mondo (1892), un impianto per il trasporto dell’energia idroelettrica a distanza tra Tivoli e Roma.

1990      I Rolling Stones si esibiscono allo Stadio Flaminio.

#24Luglio 1167… #Roma #AccaddeOggi, #Barbarossa

Nel 1167 Barbarossa giunge sotto le mura di Roma e la Città viene presto espugnata. Papa Alessandro III si salva e trova rifugio nella grande fortezza dei Frangipane al Colosseo. Il 29 Luglio il Papa (travestito da monaco) riesce a fuggire, durante la notte, sulle acque del Tevere. Due giorni dopo Barbarossa viene incoronato Imperatore in San Pietro (per la seconda volta) dall’Antipapa Pasquale III.

Accadde il 24 Luglio

1854      All’Ospedale Santo Spirito viene denunciato un caso di colera. La conseguente epidemia porterà alla morte di più di 1.000 Romani.

1908      Nasce l’attore Guglielmo Carotenuto, detto Memmo.

1952      Inaugurazione del tratto Flaminia – Tiburtina del Grande Raccordo Anulare.

1956      Nasce a Roma il cantautore Gianni Togni.

2008      L’Ente EUR avvia la demolizione del Velodromo Olimpico.2014    Viene inaugurato il parco divertimenti Cinecittà World a Castel Romano.