#5Aprile 1911… #Roma #AccaddeOggi, er #FrittoMisto

Nel 1911 viene inaugurato il gruppo scultoreo (raffigurante tre tritoni, un delfino e un polipo) al centro della Fontana delle Najadi, opera dell’artista Mario Rutelli. La scultura viene aspramente criticata e soprannominata “il fritto misto di Termini”: per questo motivo verrà spostata nella Fontana di Piazza Vittorio Emanuele II.

Accadde il 5 Aprile

Giorno delle None del Calendario Romano.

1355      Accompagnato da un piccolo esercito Carlo IV entra a Roma dove un Cardinale, incaricato da Papa Innocenzo VI, lo incorona Imperatore.

1536      Carlo V è in visita a Roma. L’incontro tra il Papa Paolo III e l’Imperatore si svolge nel Palazzo Caffarelli, e Carlo V per gratitudine regala ai Caffarelli il terreno sul Campidoglio, dove i nobili romani costruiranno la Villa Caffarelli.

1880      L’Impresa Tramways ottiene la concessione per una nuova tramvia a cavalli, il collegamento da Termini a Piazza Venezia per Via Nazionale.

1945      Viene costituita l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI), Ente Morale fondato dai partecipanti alla Resistenza Italiana contro l’occupazione nazi-fascista nella Seconda Guerra Mondiale.

1990      Il leader palestinese Arafat è in visita a Roma.

#4Aprile… #RomaAntica #AccaddeOggi, i #Megalesia

Nella Antica Roma, iniziano i “Ludi Megalenses” (o “Megalesia”), festività in onore della Grande Madre Cibele. Le Feste, di natura scenica (e non Circense), inizialmente si svolgevano nei pressi del Tempio dedicato alla Dea. Le celebrazioni si concludevano l’11 Aprile, giorno della natività di Cibele, al Circo Massimo. Il culto di Cibele, la Magna Mater dei Romani, viene introdotto proprio il 4 Aprile del 204 a.C., giorno in cui la “Pietra Nera” (simbolo della Dea), viene trasferita a Roma da Pessinunte.

Accadde il 4 Aprile

188        A Lugdunum (l’attuale Lione) nasce il futuro Imperatore  Lucio Settimio Bassiano, meglio noto come Caracalla.

1058      Giovanni Mincio, noto anche come Giovanni dei Conti di Tuscolo, viene illegittimamente eletto Papa con l’aiuto dei suoi familiari, capeggiati dallo zio Gregorio II di Tuscolo e da Gerardo di Galeria (lo stesso che, tredici anni prima, aveva aiutato i Crescenzi a eleggere Papa Silvestro III). Assume il nome di Benedetto X e viene considerato un Antipapa.

1892      Nasce il cantante Romolo Balzani.

1951      Nasce il cantautore Francesco De Gregori.

1954      Nasce la cantante Fiorella Mannoia.

#3Aprile 1934… #Roma #AccaddeOggi, il #Fatebenefratelli

Nel 1934 viene inaugurato l’Ospedale Fatenebenefratelli all’Isola Tiberina, ristrutturato, a partire dal 1930, su progetto dell’architetto Cesare Bazzani.

Accadde il 3 Aprile

33          In base ad alcuni calcoli, questa è una la possibile data della morte di Gesù Cristo.

37          Si svolgono i Funerali di Tiberio. A seguito della morte (il 16 marzo) viene trasportato a Roma e cremato nel Campo Marzio. Viene poi sepolto nel Mausoleo di Augusto presidiato dai Pretoriani. Nel frattempo, il 29 marzo, Caligola era già stato acclamato Princeps dal Senato.

1815      Maria Letizia Ramolino Buonaparte, madre di Napoleone, viene a vivere a Roma.

1856      Viene approvato il Piano delle Ferrovie nello Stato Pontificio.

1936      Stipula della convenzione tra il Governatorato di Roma e l’I.N.A. per l’apertura della nuova arteria di Corso Rinascimento.

2004      La cantante romana Gabriella Ferri, sessantadue anni, muore cadendo dal balcone della sua casa di Corchiano.

#2Aprile 774… #Roma #AccaddeOggi, #CarloMagno

Nel 774 Carlo Magno arriva a Roma con moglie e figli, il giorno del Sabato Santo, accolto dalle autorità romane e da una folla enorme, che, agitando ramoscelli di palma e d’olivo, grida gli onori al “Patricius Romanorum”. Carlo poi a piedi, attorniato dai Paladini, compie l’ultimo tratto di strada fino alla Basilica di San Pietro, accolto nell’atrio da Papa Adriano I, che abbracciatolo entra con lui in Chiesa tenendosi per mano.

Accadde il 2 Aprile

1906      Dorando Pietri vince la Maratona di Roma tagliando il traguardo a Piazza di Siena.

1986      Una bomba a bordo di un aereo della Twa in volo da Roma ad Atene provoca una falla nella fusoliera, quattro cittadini americani muoiono. L’aereo riesce ad atterrare ad Atene.

1990      Si spegne Aldo Fabrizi. È stato, insieme ad Alberto Sordi e Anna Magnani, una personalità essenziale della rappresentazione della romanità nel cinema.

2005      Muore Papa Giovanni Paolo II.

2012      Si spegne Rosario Bentivegna, partigiano membro del GAP che compì l’attentato di via Rasella.

#PrimoAprile 1835… #Roma #AccaddeOggi, #BartolomeoPinelli

Nel 1835 muore Bartolomeo Pinelli (nato nel 1781). Nato nel Rione Trastevere, in un edificio oggi non più esistente, insieme col Piranesi e col Belli è, tra la fine del Settecento e il principio dell’Ottocento, uno dei più ardenti celebratori di Roma.

Accadde il 1 Aprile

Giorno delle Calende del Calendario Romano.

Roma Antica: Si svolgono i Veneralia, festività romana dedicata a Venere Verticordia (“che apre i cuori”) ed alla sua compagna, Fortuna Virile. In questo giorno tutte le donne si recano al Tempio di Venere e, dopo aver rimosso le collane d’oro dalla statua della Dea, la sottopongono ad un “bagno sacrale”, ricollocando poi le collane d’oro; infine decorano la statua con fiori di rosa.

457        Giulio Valerio Maggioriano viene proclamato Imperatore. Edward Gibbon, nella “Storia del declino e della caduta dell’Impero romano”, ci racconta che la figura di Maggioriano “presenta la gradita scoperta di un grande ed eroico personaggio, quali talvolta appaiono, nelle epoche degenerate, per vendicare l’onore della specie umana”.

1631      Papa Urbano VIII emana la Bolla “Contra astrologos iudiciarios”, con la quale si commina la pena di morte a coloro che si dedicano alle profezie all’Astrologiche.

1902      Alla presenza del Re Vittorio Emanuele III di Savoia e della Regina Elena si svolge la Festa degli Alberi al Monte Antenne. Nell’occasione sono piantati centinaia di cedri dell’Himalaya e nasce il Bosco della Regina Elena.

1906      Nasce la Società Italiana Cinematografica “Cines” con teatro di posa in Via Appia Nuova (poi via Veio) fuori Porta San Giovanni.

1921      Nasce Sergio Sollima, regista e sceneggiatore, noto per la serie televisiva “Sandokan”.

#31Marzo… #RomaAntica #AccaddeOggi, la #Dea #Luna

Nella Antica Roma, si festeggia la Dea “Luna”, divinità romana, personificazione della Luna. Il Tempio della Dea Luna (“Templum Lunae”) si trovava sul colle Aventino. Venne edificato in occasione di un prodigio avvenuto nel 182 a.C., e poi distrutto nel grande incendio di Roma del 64, senza però essere successivamente riedificato. Inno orfico alla Dea Luna: “Ascolta, Dea Regina, portatrice di luce, Luna Divina, Mene dalle corna di toro, che corri di notte, ti aggiri nell’aria, notturna, portatrice di fiaccole, fanciulla, Mene dai begli astri, crescente e calante, femmina e maschio, splendente, ami i cavalli, madre del tempo, portatrice di frutti, luminosa, triste, che rischiari, ti accendi di notte, che tutto vedi, ami la veglia, ti circondi di begli astri, godi della tranquillità e della notte felice, Lampetie, dispensatrice di grazia, porti a compimento, ornamento della notte, guida degli astri, dall’ampio manto, dal moto circolare, fanciulla sapientissima, vieni, beata, benevola, dai begli astri, del tuo splendore rifulgente, salvando i tuoi nuovi supplici, fanciulla

Accadde il 31 Marzo

1487      Viene fondato il Banco Chigiano di Roma da Mariano e Agostino Chigi, Stefano di Galgano Chinucci e dalla famiglia Spannocchi.

1824      Un Editto dispone che dinanzi ad ogni osteria si debba costruire, in vista del Giubileo, un cancelletto di ferro per impedire l’ingresso e, quindi, evitare risse; chi vuol bere vino dovrà farlo in strada facendoselo versare attraverso le grate. La decisione suscita grandi proteste tanto che il Belli, qualche anno dopo dedica alla vicenda un famoso Sonetto.

1877      Nasce Maria Campi, nome d’arte di Maria De Angelis, cantante, attrice e diva di varietà, celebre per essere stata l’inventrice della “mossa”.

1935      Il Re Vittorio Emanuele III inaugura la Città Universitaria di Roma.

2012      Inaugurazione di Piazza San Silvestro, dopo i lavori di pedonalizzazione progettati da Paolo Portoghesi.

#30Marzo… #RomaAntica #AccaddeOggi, la #Dea #Salus

Nella Antica Roma, si festeggia “Salus”, la divinità della Salute della religione romana. E’ la personificazione dello stare bene (inteso come salute e prosperità), sia come individuo, sia come “Res Publica”. La Dea Salus era spesso rappresentata seduta con le gambe incrociate ed il gomito appoggiato sul bracciolo di un trono. La mano destra teneva una “Patera” (un piatto fondo usato nelle cerimonie religiose) per alimentare un serpente.

Accadde il 30 Marzo

1461      Atto notarile di acquisto da parte di Antonio Caffarelli (dai Colonna) della tenuta agricola che si snoda da Roma ad Ardea, lungo le Vie Appia e Ardeatina all’interno dell’agro romano.

1801      Eclisse totale di Luna.

1931      Viene inaugurata l’Esposizione Italiana di Architettura Razionale in mostra nei locali della Galleria d’Arte di Roma di Via Veneto.

2008      Viene inaugurato, a Parco Schuster, il Monumento in ricordo delle 19 vittime italiane dell’attentato di Nassiriya e degli altri caduti in Iraq.

2013    Muore il cantautore Francesco Califano.

#29Marzo 1611… #Roma #AccaddeOggi, #GalileoGalilei

Nel 1611 Galileo Galilei arriva a Roma per presentare le sue scoperte ai Gesuiti del Collegio Romano (considerati tra le maggiori autorità scientifiche del tempo). Viene accolto con tutti gli onori da Papa Paolo V e dal principe Federico Cesi, che lo iscrive all’Accademia dei Lincei.

Accadde il 29 Marzo

1058      Muore Stefano IX o X, nato Frederic Gozzelon de Lorraine. Rimane l’ultimo Papa tedesco fino all’elezione di Benedetto XVI, avvenuta nel 2005.

1139      Papa Innocenzo II pubblica la Bolla “Omne datum optimum” che sancisce la definitiva indipendenza dell’operato dell’Ordine dei Cavalieri Templari.

1523      Ignazio da Loyola arriva a Roma la domenica delle Palme. Incontra papa Adriano VI, che benedicendo il suo prossimo pellegrinaggio gli concede “licenza e facoltà di andare a visitare personalmente il Santo Sepolcro del Signore e gli altri luoghi sacri”.

1849      Si costituisce il Triunvirato della Repubblica Romana: è formato da Mazzini, Armellini e Saffi. La loro esperienza sarà fondamentale nel Risorgimento nazionale.

1946      Nel Circolo Golf Club dell’Acquasanta, viene presentata la Vespa.

#28Marzo 193 d.C. … #RomaAntica #AccaddeOggi, #Pertinace

Nel 193 muore Pertinace, vittima di una congiura dei pretoriani, che eleggono Imperatore Marco Didio Severo Giuliano. Le legioni stanziate in Pannonia, con l’appoggio di quelle stanziate in Dacia, Mesia, Rezia e Norico, eleggono Imperatore Lucio Settimio Severo, che si allea con Clodio Albino, comandante delle truppe romane in Britannia, e muove verso Roma. Niccolò Machiavelli nel XIX Capitolo de “Il Principe” ci racconta che “Pertinace fu creato imperatore contro alla voglia de’ soldati, li quali, sendo usi a vivere licenziosamente sotto Commodo, non poterono sopportare quella vita onesta alla quale Pertinace li voleva ridurre; onde, avendosi creato odio, et a questo odio aggiunto el disprezzo sendo vecchio ruinò ne’ primi principii della sua amministrazione. E qui si debbe notare che l’odio s’acquista cosí mediante le buone opere, come le triste: e però uno principe, volendo mantenere lo stato, è spesso forzato a non essere buono; perché, quando quella università, o populo o soldati o grandi che sieno, della quale tu iudichi avere per mantenerti bisogno, è corrotta, ti conviene seguire l’umore suo per satisfarlo, et allora le buone opere ti sono nimiche”.

Accadde il 28 Marzo

Roma Antica: Si svolge l’Initium Caiani, cerimonia di iniziazione ai misteri di Attis.

1499      Alessandro VI proclama il Giubileo del 1500: sarà il primo ad essere chiamato Anno Santo.

1855      Piena del Tevere.

1909      Si inaugura la nuova Pinacoteca Vaticana.

1911      Nasce l’architetto Ludovico Quaroni.

1993      Francesco Totti esordisce da titolare in campionato contro il Brescia.

#27Marzo 1861… #AccaddeOggi… #Roma è #Capitale

Nel 1861 il Parlamento del Regno d’Italia proclama Roma sua Capitale anche se ancora sotto il dominio Pontificio. La Camera si pronuncia dopo il discorso di Cavour: “Rimane a persuadere il pontefice che la Chiesa può essere indipendente, perdendo il potere temporale. Ma qui mi pare che, quando noi ci presentiamo al pontefice, e gli diciamo: santo padre, il potere temporale per voi non è più garanzia d’indipendenza; rinunziate ad esso, e noi vi daremo quella libertà che avete invano chiesta da tre secoli a tutte le grandi potenze cattoliche; di questa libertà voi avete cercato strapparne alcune porzioni per mezzo di concordati, con cui voi, o santo padre, eravate costretto a concedere in compenso dei privilegi, anzi peggio che dei privilegi, a concedere l’uso delle armi spirituali alle potenze temporali che vi accordavano un po’ di libertà; ebbene, quello che voi non avete mai potuto ottenere da quelle potenze, che si vantavano di essere i vostri alleati e vostri figli divoti, noi veniamo ad offrirvelo in tutta la sua pienezza; noi siamo pronti a proclamare nell’Italia questo gran principio: libera Chiesa in libero Stato”.

Accadde il 27 Marzo

1272      Viene consacrato Papa il vicentino Tebaldo Visconti, arcidiacono di Liegi, assumendo il nome di Gregorio X.

1905      II Comune conferisce la cittadinanza onoraria di Roma a Giovanni Barracco, Senatore e collezionista di antiche sculture.

1963      Anteprima mondiale, al Cinema Barberini, del film Il Gattopardo di Luchino Visconti.

1985      Ezio Tarantelli, docente universitario di Economia Politica all’Università “La Sapienza” di Roma e collaboratore della CISL, viene ucciso dalle BR.

2003      Muore Fiorenzo Fiorentini, popolarissimo attore romano che, tra radio, teatro, televisione, cinema e canzoni, ha percorso più di cinquant’anni di attività nel mondo dello spettacolo.