#17Agosto 1864… #Roma #AccaddeOggi, #MastroTitta va in #pensione

Nel 1864 “Er Boja” Mastro Titta viene sostituito da Vincenzo Balducci; Papa Pio IX gli concede la pensione, con un vitalizio mensile di 30 scudi. Nella sua lunga carriera, iniziata il 22 marzo 1796, compie più di 500 esecuzioni.

Accadde il 17 Agosto

309        L’Imperatore Massenzio manda in esilio in Sicilia Papa Eusebio. Inizia un periodo di “sede vacante” per la Chiesa.

1603      Federico Cesi fonda l’Accademia dei Lincei, nel proprio Palazzo in via della Maschera d’Oro 21, insieme ai suoi amici Francesco Stelluti, Giovanni Heck e Anastasio de Filiis.

1807      Papa Pio VII concede all’Accademia dei Lincei di trasferirsi nella nuova sede presso i locali precedentemente occupati dal Collegio Umbro a Palazzo Ginnasi.

1974      Muore lo scrittore Aldo Palazzeschi..

2008      Dopo una lunga malattia muore Franco Sensi.

Annunci

#16Agosto 1704… #Roma #AccaddeOggi, viene inaugurato il #Porto di #Ripetta

Nel 1704, per la solennità di S. Rocco ed in occasione delle feste fluviali che annualmente si svolgevano in quel giorno, viene inaugurato il Porto di Ripetta, realizzato da Alessandro Specchi con la collaborazione di Carlo Fontana, utilizzando in gran parte i travertini provenienti dal Colosseo.

Accadde il 16 Agosto

Roma Antica: Si svolgono i Portunalia, in onore di Portuno (Dio romano dei porti e delle porte) ed i Tiberinalia, in onore di Tiberino (figura della mitologia romana legata al fiume Tevere).

1570      Si concludono i lavori di restauro dell’Acquedotto Vergine.

1924      Viene ritrovato il cadavere di Matteotti nel bosco della Quartarella, a diciotto kilometri a nord di Roma.

1940      Viene inaugurata una delle più imponenti opere idrauliche realizzate durante il Regime: il “Drizzagno” del Tevere.

1944      Dietro pressione dei partiti antifascisti Badoglio dispone la liberazione di tutti i prigionieri politici secondo una procedura concordata con i Commissari delle Confederazioni Sindacali e i Ministri della Giustizia e dell’Interno.

1972      Due arabi regalano un mangianastri imbottito di tritolo a due ragazze in partenza per Israele da Fiumicino. L’ordigno esplode su un jet della El-Al che riesce a riprendere terra senza danni alle persone.

#15Agosto 1805… #Roma #AccaddeOggi, #SimonBolivar

Nel 1805 Simón Bolívar è a Roma con il suo amico e maestro Simon Rodriguez. Mentre percorre la Nomentana, nella zona di Monte Sacro, gli viene raccontata la vicenda dei Tribuni della Plebe. Colpito dalle analogie con la situazione delle Colonie americane, qui pronuncia il solenne giuramento di liberare i popoli dell’America meridionale oppressi dal dominio spagnolo.

Accadde il 15 Agosto

1347      Cola di Rienzo si fa incoronare Tribuno a Santa Maria Maggiore (dal Vicario del Vescovo di Ostia) con cinque corone di foglie differenti e una d’argento, tenendo nelle mani il globo imperiale e il bastone del comando. Segue un grandioso banchetto popolare al Laterano durante il quale dal naso del cavallo della statua di Marco Aurelio fuoriesce vino bianco e rosso.

1425      Francesca Bussi Ponziani, detta Ceccolella, ovvero Francesca Romana, fonda la Confraternita delle Oblate nella Chiesa di Santa Maria Nova al Foro Romano.

1483      Papa Sisto IV inaugura la cappella Palatina (detta Cappella Sistina) del Palazzo Apostolico restaurata, consacrandola all’Assunta.

1512      Muore a trentuno anni la “Divina” Imperia, la più famosa cortigiana del Rinascimento.

1652      Iniziano i lavori per la ricostruzione della Basilica di Sant’Agnese a Piazza Navona ad opera del Borromini.

#14Agosto 1943… #AccaddeOggi, #Roma è #CittàAperta

Nel 1943, con atto unilaterale, il Governo dichiara Roma “Città Aperta”. Con questo provvedimento si tenta di salvaguardare la capitale dai bombardamenti che si sono intensificati nelle città italiane.

Accadde il 14 Agosto

897        Muore, per strangolamento, Papa Stefano VI (o VII secondo una diversa numerazione). Viene ricordato per il “Sinodo del Cadavere”: l’imputato è infatti il cadavere riesumato del defunto Formoso, pontefice dall’891 all’896, ritenuto colpevole di una serie di crimini.

1464      Muore Papa Pio II, nato Enea Silvio Piccolomini. Viene ricordato come grande mecenate per le arti: a lui si deve il restauro di edifici e fortificazioni a Roma.

1928      Nasce la regista Lina Wertmüller.

1934      Il Deposito di Santa Croce viene convertito in stazione di servizio per gli autoveicoli.

1971      Nasce l’attore Raoul Bova.

#13Agosto… #RomaAntica #AccaddeOggi #TradizioneRomana, il giorno dei #Vertumnalia e dei #Nemoralia

Nella Antica Roma si svolgono i Vertumnalia, festività in onore di Vertumno, divinità di origine etrusca che personifica il mutamento di stagione e presiede alla maturazione dei frutti. Nello stesso giorno si celebrano anche i Nemoralia, la festività delle torce, in onore di Diana Nemorense.

Accadde il 13 Agosto

Giorno delle Idi del Calendario Romano.

43 a.C.  Ottaviano, emulo di Cesare, varca il Rubicone, e marcia verso Roma con le sue legioni.

1512      La Divina Imperia, forse delusa per l’amore non corrisposto di Angelo Del Bufalo, si avvelena. Morirà due giorni dopo.

1937      L’Osservatorio Astronomico del Campidoglio viene chiuso e demolito per dare una nuova sistemazione al Palazzo Senatorio.

1943      Roma subisce un nuovo bombardamento da parte degli Alleati; vengono colpiti Prenestino, Tuscolano, Tiburtino, Portonaccio e Porta Maggiore.

1983      L’Obelisco di piazza del Popolo è danneggiato da un fulmine.

#12Agosto 1484… #Roma #AccaddeOggi, muore #Papa #SistoIV

Nel 1484 muore Papa Sisto IV, nato Francesco della Rovere. È il Sisto da cui prende il nome la Cappella Sistina. Viene ricordato per aver commissionato la costruzione del Ponte Sisto, la ricostruzione della Basilica di San Vitale e della Cappella Palatina di Palazzo Apostolico.

Accadde il 12 Agosto

Roma Antica: Si celebrano le Lychnapsia, in onore della Dea egizia Iside.

1689      Muore Papa Innocenzo XI, nato Benedetto Odescalchi.

1727      Benedetto XIII emana una Costituzione contro il Gioco del Lotto.

1933      All’Idroscalo di Ostia si conclude la Crociera aerea del Decennale del comandante Balbo (nota anche come Crociera aerea Italia-America del Nord), svoltasi in occasione del primo decennale della Regia Aeronautica.

1943      Bombardamento aereo alleato su Roma che colpisce i quartieri Tiburtino, Prenestino, Casilino, Tuscolano.

1947      Nasce il cantautore Amedeo Minghi.

#11Agosto 117… #RomaAntica #AccaddeOggi, #Adriano è #Imperatore!

Nel 117 Publio Elio Traiano Adriano, noto semplicemente come Adriano, viene proclamato Imperatore. Al momento della morte di Traiano si trova in Oriente impegnato in azioni militari. Solo nel 118, Adriano raggiungerà Roma per farsi incoronare ufficialmente dal Senato. Imperatore “umanista”, Adriano si presenta come monarca filosofo, aperto alle arti e alla poesia: il suo credo profondo è lo sviluppo culturale, architettonico e urbanistico delle città dell’impero.

Accadde il 11 Agosto

294        Diocleziano ordina la decapitazione di sua nipote Susanna, perché fervente Cristiana e perché ha rifiutato di rompere il suo voto di castità e di andare sposa a Massimiliano Galerio, figlio adottivo dell’imperatore stesso.

1683      Innocenzo XI indice un Giubileo straordinario per invocare l’aiuto di Dio contro i Turchi.

1900      Giuramento del nuovo Re Vittorio Emanuele III in Parlamento.

1999      Eclisse parziale di Sole, con una copertura del disco solare del 97%.

2008      Viene chiuso l’Ospedale San Giacomo.

#10Agosto 1849… #Roma #AccaddeOggi, #Ciceruacchio viene fucilato

Nel 1849 Angelo Brunetti, detto Ciceruacchio, è fucilato dagli austriaci (con i figli Luigi e Lorenzo) a Ca’ Tiepolo, sulle rive del Po. Ciceruacchio ha combattuto per la seconda Repubblica Romana, alla cui caduta fugge con Giuseppe Garibaldi. Il soprannome Ciceruacchio, datogli da bambino, è la corruzione del soprannome romanesco “ciruacchiotto” (grassottello). “La memoria di lui vivrà eterna quanto il tempo. Roma, l’Italia, lo venereranno quale Martire; e siamo certi che quando sul Campidoglio sventolerà il tricolore vessillo e saranno infugati dal Vaticano i tristi corvi, Roma, decretando onore di epigrafi e di monumenti ai suoi Martiri, inciderà i nomi loro sulla pietra, e in cima a que’ nomi sarà quello di Angelo Brunetti detto Ciceruacchio” (Felice Venosta, Ciceruacchio il popolano di Roma).

Accadde il 10 Agosto

30 a.C.  Ottaviano occupa L’Egitto conquistando Alessandria. Antonio si uccide, Cleopatra, avuta notizia del suicidio di Antonio, si uccide anche lei.

258        Muore a Roma il Diacono Lorenzo: essendosi rifiutato di consegnare al Prefetto il tesoro della Comunità Cristiana, viene arso vivo su una graticola.

1588      Viene eretto l’Obelisco Lateranense.

1599      Inizia l’interrogatorio di Beatrice Cenci.

1924      Viene inaugurata la Linea Ferroviaria Roma-Ostia.

#9Agosto 48 a.C. … #RomaAntica #AccaddeOggi, la #Battaglia di #Farsàlo

Nel 48 a.C. Giulio Cesare impartisce una sconfitta decisiva a Gneo Pompeo (che fugge in Egitto) nella Battaglia di Farsàlo (città della Tessaglia sud orientale, nella Grecia centrale, nei pressi della odierna di Larissa). La Battaglia sancisce la definitiva disfatta di Pompeo, segnando l’inizio della supremazia totale di Cesare come legittimo rappresentante delle istituzioni repubblicane.

Accadde il 9 Agosto

1483      Viene consacrata la Cappella Sistina con una Messa solenne.

1714      La Venerata immagine della Madonna della Lettera viene trasferita dalla sua originale collocazione in strada alla Chiesa di San Pietro in Montorio.

1900      Si svolgono i solenni funerali di Umberto I, che viene sepolto al Pantheon.

1957        Inaugurazione del Drive In sulla via Cristoforo Colombo.

1993      Muore Elena Fabrizi, detta Sora Lella, attrice e sorella di Aldo.

#8Agosto 11 d.C. … #RomaAntica #AccaddeOggi, muore l’#Imperatore #Traiano

Nel 117 d.C. muore a Selinus, in Cilicia, Marco Ulpio Nerva Traiano, imperatore romano dal 98. Durante il suo Principato l’Impero Romano raggiunge la massima estensione territoriale (6,5 milioni di chilometri quadrati). Viene considerato, in virtù delle sue grandi capacità politiche, uno dei migliori Imperatori della storia di Roma. Fino alla fine dell’Impero Romano ogni nuovo Imperatore dopo di lui verrà eletto dal Senato con la formula: “possa tu essere più fortunato di Augusto e migliore di Traiano” (“Felicior Augusto, melior Traiano”). Dante, nella Divina Commedia, colloca Traiano in Paradiso, nel Cielo di Giove, e precisamente fra i sei spiriti giusti che formano l’occhio della mistica aquila: ciò probabilmente a causa di una leggenda di epoca medievale, secondo la quale Papa Gregorio I, colpito dalla mitezza dell’Imperatore, avrebbe ottenuto da Dio la sua resurrezione per battezzarlo.

Accadde il 8 Agosto

1522      I fedeli portano in processione il Corcefisso di S. Marcello per chiedere che venga debellata la pestilenza che flagella la città.

1685      Muore il pittore Giovanni Battista Salvi, detto “il Sassoferrato”, allievo del Domenichino (a sua volta allievo del Carracci). Sua è la pala d’altare della basilica di Santa Sabina all’Aventino.

1864      Negli scavi del Palazzo Righetti, in ricostruzione a Piazza del Biscione, viene alla luce una Statua di Ercole di bronzo dorato.

1959      Muore Don Luigi Sturzo, fondatore del Partito Popolare Italiano.

1971      Muore Ludovico Spada Veralli Potenziani, Governatore di Roma dal 1926 al 1928.