#16Febbraio 1730… #AccaddeOggi, una #meteora solca il cielo di #Roma

Nel 1730 il diarista Francesco Valesio scrive che “nella notte si è vista nel cielo una meteora di grandi dimensioni: si separò poi in due parti, quella d’oriente fu visibile sino alle ore 4, quella d’occidente fino alle ore 5”.

Accadde il 16 Febbraio

374        Passaggio della cometa di Halley.

1528      Inizia l’evacuazione delle truppe dei Lanzichenecchi (i soldati mercenari tedeschi arruolati nell’esercito dell’Imperatore Carlo V d’Asburgo) a seguito del Sacco iniziato il 6 maggio 1527.

1900      Il titolare della cattedra di Filosofia Morale dell’Università, professor Antonio Labriola, avvia un ciclo di conferenze per commemorare il processo e la morte di Giordano Bruno.

1908      Vengono ultimati i restauri dell’Anfiteatro Correa (una sala per spettacoli edificata sui resti del Mausoleo di Augusto). A partire dall’anno seguente prenderà il nome di Augusto, con la nascita di un’orchestra che con gli anni si chiamerà definitivamente Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

1980      Viene inaugurata la Linea A della Metropolitana. La tratta si estende da Ottaviano ad Anagnina.

Annunci

#15Febbraio 1798… #Roma #AccaddeOggi, viene proclamata la #RepubblicaRomana

Nel 1798 viene proclamata la Repubblica Romana (Repubblica sorella della Repubblica francese del 1792). I patrioti si radunano al Foro Boario, alla presenza dei generali francesi Cervoni e Murat, e dichiarano decaduto, con rogito notarile, il Governo temporale. Il Generale Cervoni designa sette consoli. Sul Campidoglio sorge il nuovo albero della libertà accanto al quale sventola il tricolore bianco, rosso e nero.

Accadde il 15 Febbraio

Roma Antica: Si concludono i Lupercali.

1145      Muore Papa Lucio II, nato Gherardo Caccianemici dall’Orso. Nel tentativo di contrastare la rivolta repubblicana guidata dal patrizio Giordano Pierleoni, con le poche milizie rimaste fedeli, attacca il Campidoglio, sede del Senato. La reazione del popolo è però massiccia e l’assalto fallisce. Alcuni Cardinali vengono uccisi e lo stesso Lucio è colpito alla testa da una pietra tirata dalla rocca. Ferito gravemente, viene trasportato immediatamente al Convento di San Gregorio al Palatino, dove si spegne.

1559      Paolo IV emana la Bolla “Cum ex apostolatus officio”, attraverso la quale il Pontefice conferma le pene contro gli eretici e commina la scomunica e la privazione dei beni a chi li protegge o li tollera.

1915      Eccezionale piena del Tevere con inondazione.

1927      Viene stipulato l’atto di acquisto di Villa Farnesina, per la somma di 12 milioni di lire, tra i rappresentanti del Governo ed i coniugi Bermudez De Castro, proprietari della Villa.

1995      Il Gruppo Monti cede il quotidiano “il Tempo” al costruttore romano Francesco Gaetano Caltagirone per 81 miliardi di lire.

#14Febbraio 44 a.C. … #RomaAntica #AccaddeOggi, #GiulioCesare viene nominato #Dittatore “a vita”

Nel 44 a.C. il Senato nomina Giulio Cesare “Dittatore a vita”. Cesare aveva assunto il titolo di “Dictator” alla fine della prima campagna di Spagna, nel 49 a.C. .

Accadde il 14 Febbraio

273        Valentino, dopo l’arresto, viene condotto fuori città, lungo la Via Flaminia, e decapitato per mano del soldato romano Furius Placidus. E’ considerato patrono degli innamorati e protettore degli epilettici.

1014      Benedetto VIII incorona Imperatore in San Pietro Enrico II e sua moglie Cunegonda. Il Papa riceve dall’Imperatore un diploma di riconoscimento dei diritti territoriali pontifici.

1854      A Roma ha luogo il debutto dell’illuminazione a gas: alla luce di ben 2.000 lumi, viene data una memorabile festa a Palazzo Doria.

1889      Con un Regio Decreto si decide l’allargamento, da dieci a quaranta metri, della Via Nomentana come opera di pubblica utilità, dando avvio ai conseguenti espropri.

1975      In occasione di un previsto concerto di Lou Reed, il PalaEur è teatro di scontri tra le forze dell’ordine e gruppi di manifestanti che protestano per i costi troppo alti dei biglietti.

#13Febbraio 1586… #Roma #AccaddeOggi, il #giro delle #settechiese

Nel 1586, con la Bolla “Egregia Populi Romani Pietas”, Sisto V riconosce la antichissima pratica di far visita alle Sette Chiese (resa famosa da Filippo Neri). Il percorso era lungo sedici miglia e fu dapprima diviso in due giornate. La processione toccava le sette Basiliche della città: le quattro maggiori (San Pietro, Santa Maria Maggiore, San Giovanni in Laterano, San Paolo fuori le Mura) e le tre minori (Santa Croce in Gerusalemme, San Lorenzo fuori le Mura e San Sebastiano).

Accadde il 13 Febbraio

Giorno delle Idi del Calendario Romano.

Roma Antica: Iniziano le Parentalia (o Parentali), festività romane, a carattere prevalentemente privato, che si celebrano ogni anno in onore dei defunti della famiglia (Parentes).

Roma Antica: Iniziano i Lupercali (o Lupercalia), festività romana che si celebra in onore del Dio Fauno nella sua accezione di Luperco (in latino Lupercus), cioè protettore del bestiame ovino e caprino dall’attacco dei lupi.

Roma Antica: Si svolgono le Purgationis, lavacri sacri nel Tempio di Vesta.

477 a.C.          Durante la Battaglia del Cremera l’esercito privato della famiglia dei Fabii viene sterminato dalle truppe Veietane.

1130      Muore Papa Onorio II, nato Lamberto Scannabecchi. Nella notte iniziano scontri e violenze tra i Pierleoni e i Frangipane per assicurare l’elezione al soglio di San Pietro ad un appartenente alle proprie famiglie.

1633      Galileo Galilei arriva a Roma per il suo processo davanti all’Inquisizione.

1906      Inaugurazione del Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo, diretto dal maggiore dell’esercito Mariano Borgatti che ne ha curato il restauro (effettuato dall’esercito nell’antico mausoleo-castello già adattato a caserma).

1994      Un’Ordinanza del Comune permette l’apertura domenicale dei negozi.

#12Febbraio 1980… #Roma #AccaddeOggi, l’#assassino di #VittorioBachelet

Nel 1980, nella Facoltà di Scienze Politiche dell’Università “La Sapienza”, le Brigate Rosse uccidono Vittorio Bachelet, docente di Diritto Amministrativo e Vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura.

Accadde il 12 Febbraio

1111      In San Pietro inizia l’incoronazione imperiale di Enrico V. La cerimonia viene interrotta per gravi dissidi tra nobili ed ecclesiastici.

1830      Nasce la Società degli Amatori e Cultori di Belle Arti. La società sostiene la promozione artistica, attraverso l’organizzazione delle mostre annuali e “altre opportune discipline”.

1831      Ciceruacchio, Pietro Sterbini, Antonio Lupi ed altri liberali (frequentatori del Caffè Nuovo), tentano di suscitare una sommossa popolare durante il carnevale. I congiurati, approfittando della confusione provocata dalla sfilata carnevalesca, si infiltrarono in Via del Corso al grido di “Viva Filippo V!”. I granatieri della guardia cittadina, rispondono da prima alla bajonetta, poi sparando colpi di fuoco, uccidendo accidentalmente il portiere del Palazzo Piombino.

1944      Le zone di Santa Maria Maggiore e San Giovanni sono colpite dai bombardieri alleati. Il coprifuoco viene spostato con inizio alle 19.

2008      Approvato in Comune il nuovo Piano Regolatore.

#11Febbraio 1929… #Roma #AccaddeOggi, vengono firmati i #PattiLateranensi

Nel 1929, nel Palazzo Apostolico Lateranense, il Cardinale Pietro Gasparri, rappresentante di Papa Pio XI, e Benito Mussolini firmano i Patti Lateranensi, accordo bilaterale tra l’Italia e la Santa Sede. A questo atto è collegato un Concordato che stabilisce che la religione Cattolica è religione di Stato. I “Patti” pongono fine alla cosiddetta “Questione Romana” e permettono di far tornare regolari i rapporti fra l’Italia e la Santa Sede.

Accadde il 11 Febbraio

1588      Papa Sisto V emana la Costituzione Apostolica “Immensa Aeterni Dei”, che fonda quindici Congregazioni Cardinalizie permanenti, in parte di nuova erezione e in parte solo confermate o riassettate, dando alla struttura della Chiesa quell’assetto che in parte conserva ancora oggi.

1739      Muore Mulei Abdar Rahman (nipote del Re del Marocco), noto per essere l’ “ex musulmano” divenuto, a seguito del Battesimo ricevuto, Lorenzo Bartolomeo Rahman. Viene sepolto nella Chiesa di Sant’Andrea delle Fratte.

1875      Pio IX inaugura l’Anno Santo a San Pietro, senza l’apertura delle Porte Sante e alla sola presenza del clero.

1972      Il Consiglio Comunale “delibera di suddividere il territorio comunale in 20 Circoscrizioni”.

2013      Nel Concistoro Ordinario, Papa Benedetto XVI annuncia la sua rinuncia “al Ministero di Vescovo di Roma, successore di San Pietro”, con decorrenza della sede vacante dalle ore 20.00 del 28 febbraio 2013. È l’ottavo Pontefice a rinunciare al Ministero Petrino, se si considerano unicamente i casi dei Papi (Clemente, Ponziano, Silverio, Benedetto IX, Gregorio VI, Celestino V e Gregorio XII) di cui si hanno fonti storiche certe.

#10Febbraio 1901… #Roma #AccaddeOggi, la #rivolta della #Fontana delle #Naiadi

Nel 1901, a seguito di una sorta di sommossa popolare, viene abbattuto lo steccato intorno alla Fontana delle Naiadi in Piazza dell’Esedra (oggi Piazza della Repubblica) che copriva le nudità delle statue femminili, opera dello scultore Rutelli, giudicate scandalose da non pochi benpensanti. Lo stesso Rutelli completerà la sua creazione con una scultura formata da tre tritoni, un delfino e un grosso polipo, intrecciati tra loro. Questa scultura suscita un forte sarcasmo da parte dei romani quando il primo modello viene posto, nel 1911, sulla fontana, tanto da venire ribattezzato “il fritto misto di Termini”.

Accadde il 10 Febbraio

1565      La Camera Apostolica acquista per 1.000 scudi il Palazzo del Cardinale Pio da Carpi e vi ospita il Seminario Romano.

1909      Il Consiglio Comunale approva il nuovo Piano Regolatore di Edmondo Sanjust di Teulada.

1929      Il Re di Svezia Gustavo V giunge a Roma. Visita agli scavi di Torre Argentina e dei Mercati Traianei.

1939      Muore Papa Pio XI in seguito ad un attacco cardiaco (medico personale del Papa era Francesco Petacci, padre dell’amante di Mussolini). A lui si deve, soprattutto, la normalizzazione dei rapporti con lo Stato italiano grazie ai Patti Lateranensi (Trattato e Concordato) dell’11 febbraio 1929, che pongono fine alla cosiddetta “Questione Romana”.

1986      Eccezionale nevicata che causa il blocco del traffico e paralizza la città.

#9Febbraio 1849… #Roma #AccaddeOggi, viene solennemente proclamata la #RepubblicaRomana

Nel 1849 viene solennemente proclamata (a stragrande maggioranza con 120 voti favorevoli, 10 contrari e 12 astenuti) la Repubblica Romana e abolito il potere temporale dei Papi. A capo della Repubblica è posto un Comitato Esecutivo, composto da Carlo Armellini, Aurelio Saliceti e Mattia Montecchi. Il Presidente dell’Assemblea, Giuseppe Galletti, legge dal balcone del Palazzo Senatorio, sul Campidoglio, il Decreto Fondamentale davanti ad una folla entusiasta e festosa.

Accadde il 9 Febbraio

Tradizione Romana: Commemorazione della Proclamazione della Repubblica Romana.

1884      Viene indetto il concorso per la realizzazione della statua equestre di Vittorio Emanuele II al Vittoriano.

1887      Reduci della Repubblica Romana e parenti dei caduti fondano l’Associazione Democratica Giuditta Tavani Arquati.

1955      Alla Stazione Termini viene inaugurata la prima Metropolitana italiana, la Linea oggi denominata B, alla presenza del Presidente della Repubblica Luigi Einaudi. Il servizio regolare inizia il giorno successivo.

1965      Eccezionale nevicata, una delle più abbondanti degli ultimi due secoli.

2013      Il Ponte della Scienza, che collega il Lungotevere Vittorio Gassman all’area dell’ex gazometro (nei quartieri Portuense e Ostiense) viene aperto temporaneamente al traffico.

#8Febbraio 1600… #Roma #AccaddeOggi, #GiordanoBruno viene condannato al #rogo

Nel 1600 Giordano Bruno, al cospetto dei Cardinali inquisitori e dei Consultori, è costretto ad ascoltare inginocchiato la sentenza di condanna a morte per rogo; si alza e ai giudici indirizza la storica frase: “Maiori forsan cum timore sententiam in me fertis quam ego accipiam” (“Forse tremate più voi nel pronunciare questa sentenza che io nell’ascoltarla”).

Accadde il 8 Febbraio

1634      Viene inaugurato il Teatro del Palazzo Barberini con il melodramma “Sant’Alessio”, musicato da Stefano Landi su libretto del Cardinal Rospigliosi.

1691      Muore l’architetto Carlo Rainaldi. Collabora con suo padre Girolamo sia alla costruzione del Palazzo Nuovo in Piazza del Campidoglio che a quella del Palazzo Pamphilj in Piazza Navona. Tra le sue opere ricordiamo: la Chiesa di Santa Maria in Portico in Campitelli, la facciata di Sant’Andrea della Valle, la facciata absidale di Santa Maria Maggiore.

1751      Muore Nicola Salvi, l’Architetto della Fontana di Trevi.

1944      Al Teatro Costanzi, Pietro Mascagni sale per l’ultima volta sul podio dirigendo il suo capolavoro, la “Cavalleria rusticana”.

1981      Giovanni Paolo II, dopo una visita alla Chiesa di San Carlo ai Catinari, si incontra con il Rabbino Capo di Roma Elio Toaff e una rappresentanza della Comunità Ebraica.

#7Febbraio 1987… #Roma #AccaddeOggi, si spegne #ClaudioVilla

Nel 1987 si spegne a Padova Claudio Villa, nome d’arte di Claudio Pica (nato a Roma nel 1926). Nell’arco della sua carriera ha venduto 45 milioni di dischi in tutto il mondo. Per il temperamento fiero viene soprannominato “Il reuccio”. Negli Anni Cinquanta è il protagonista assoluto sulle frequenze della Radio italiana. Vince ben quattro Festival di Sanremo: con “Buongiorno Tristezza”, “Corde della mia chitarra”, “Addio… addio” e “Non pensare a me”. Tra i suoi successi musicali più famosi, “Granada”, “Binario”, “Messico e nuvole”. Molte le interpretazioni legate a Roma, tra le quali “Vecchia Roma”, “Fontana di Trevi”, “Com’è bello fà l’amore quanno è sera”, “Quanno a Roma ‘na maschietta te vò bene”, “Nannì (‘Na gita a li castelli)”, “Casetta de Trastevere”, “Arrivederci Roma”, “A la renella”.

Accadde il 7 Febbraio

Roma Antica: Iniziano i “Fornacalia”, festa della religione romana dedicata ai forni per cuocere il pane.

1784      Muore Ferdinando Fuga (Architetto)

1874      Inaugurazione del Teatro Rossini a Via Santa Chiara, realizzato su progetto di Virginio Vespignani, alla presenza delle massime autorità cittadine e nobiliari.

1878      Muore Papa Pio IX (nato Giovanni Maria Mastai Ferretti). Il suo Pontificato (di 31 anni, 7 mesi e 23 giorni), rimane il più lungo della storia della Chiesa cattolica dopo quello di San Pietro ed è legato alle vicende della Repubblica Romana del 1849 ed alla liberazione della Città nel 1870.

1908      Alfredo Di Lelio, ristoratore di Piazza Rosa, crea un piatto per esaudire il desiderio della moglie Ines, incinta. Gli ingredienti delle famose fettuccine Alfredo sono: Pasta, burro e parmigiano.

1968      Andrea Riccardi convoca la prima riunione della Comunità di Sant’Egidio.