7 Febbraio 1987… #Roma #AccaddeOggi, si spegne #Claudio #Villa

claudio-villa-7-febbraioIl 7 Febbraio del 1987 si spegne a Padova Claudio Villa, nome d’arte di Claudio Pica (nato a Roma nel 1926). Nell’arco della sua carriera ha venduto 45 milioni di dischi in tutto il mondo. Per il temperamento fiero viene soprannominato “Il reuccio”. Negli Anni Cinquanta è il protagonista assoluto sulle frequenze della Radio italiana. Vince ben quattro Festival di Sanremo: con “Buongiorno Tristezza”, “Corde della mia chitarra”, “Addio… addio” e “Non pensare a me”. Tra i suoi successi musicali più famosi, “Granada”, “Binario”, “Messico e nuvole”. Molte le interpretazioni legate a Roma, tra le quali “Vecchia Roma”, “Fontana di Trevi”, “Com’è bello fà l’amore quanno è sera”, “Quanno a Roma ‘na maschietta te vò bene”, “Nannì (‘Na gita a li castelli)”, “Casetta de Trastevere”, “Arrivederci Roma”, “A la renella”.

Annunci