12 Settembre 1850… #Roma #AccaddeOggi, la #Pasquinata a doppio senso

Il 12 Settembre del 1850, caduta la Repubblica Romana, sulla statua di Pasquino vengono trovate due iscrizioni verticali che fanno pensare ad una difesa del potere temporale dei Papi. Leggendo però i versi in orizzontale il senso cambia totalmente:

Morte a                                            Pio IX

Mazzini                                            Viva lungamente

La Repubblica è                            Il più dolce governo

Il più infame Governo                 E’ quello dei preti

Abbasso                                           Il Potere temporale del Papa

Il Comitato del Popolo               Regni eternamente

Accadde il 12 Settembre

1484      Al termine del Conclave viene eletto e consacrato Papa Giovanni Battista Cybo che era apparso, tra tutti i cardinali, il più propenso a distribuire favori e privilegi. Prenderà il nome di Innocenzo VIII.

1850      Pio IX con un “motu-proprio” istituisce il Consiglio di Stato, una Consulta per le finanze, e decreta una nuova amnistia.

1870      Le truppe italiane entrano nel Lazio al comando del generale Raffaele Cadorna. A Roma il generale Hermann Kanzler proclama lo Stato d’Assedio.

1913      Inizia il servizio tramviario Roma-Velletri.

2010      Muore Pietro Calabrese (nato a Roma l’8 maggio 1944), giornalista italiano.

Annunci

25 Aprile… #Roma #AccaddeOggi, si svolge la #Festa di #Pasquino

Il 25 Aprile, nella Tradizione Romana, si svolge, dal 1508 al 1539, la Festa di Pasquino. La statua di Pasquino (che si trova nella omonima piazza, vicino Piazza Navona) è una delle statue parlanti di Roma (insieme a Marforio, Babuino, Abate Luigi, Facchino e Madama Lucrezia). La statua è stata utilizzata “clandestinamente” dal popolo romano sin dalla fine del 1400 e fino al 1870 per denunciare, ironicamente, il potere temporale dei Papi. La Festa di Pasquino in realtà ha origine nel 1508, allorchè, ogni 25 Aprile (giorno di San Marco Evangelista), i Canonici di S. Lorenzo in Damaso festeggiavano la ricorrenza con una processione attraverso il Rione Parione. Nell’occasione, gli studenti ed i docenti dell’Archiginnasio della Sapienza addobbavano la statua di Pasquino con una maschera mitologica e la “vestivano” con epigrammi in latino composti in favore del potere (di conseguenza sempre ben accetti dal Papa). La festa si svolge annualmente fino al 1518, per poi ripetersi non regolarmente fino al 1539.

12 Settembre 1850… #Roma #AccaddeOggi la #Pasquinata a “doppio senso”

pasquino-12_settembreIl 12 Settembre del 1850, caduta la Repubblica Romana, sulla statua di Pasquino vengono trovate due iscrizioni verticali che fanno pensare ad una difesa del potere temporale dei Papi. Leggendo però i versi in orizzontale il senso cambia totalmente:

Morte a                                         Pio IX

Mazzini                                         Viva lungamente

La Repubblica è                          Il più dolce governo

Il più infame Governo               E’ quello dei preti

Abbasso                                        Il Potere temporale del Papa

Il Comitato del Popolo             Regni eternamente

12 Settembre… #Roma, 1850, #Pasquinata a “Doppio Senso”

PasquinoIl 12 Settembre del 1850, caduta la Repubblica Romana, sulla statua di Pasquino vengono trovate due iscrizioni verticali, apparentemente schierate a difesa del potere temporale dei Papi.

Leggendo però i versi in orizzontale, il senso cambia totalmente:

Morte a                                         Pio IX
Mazzini                                         Viva lungamente
La Repubblica è                        Il più dolce governo
Il più infame Governo             E’ quello dei preti
Abbasso                                       Il Potere temporale del Papa
Il Comitato del Popolo           Regni eternamente