15 Settembre 1957… #Roma #AccaddeOggi, viene ultimato il #Palazzetto dello #Sport

Nel 1957 si concludono i lavori di costruzione del Palazzetto dello Sport, iniziati nel luglio 1956 (primo impianto, tra quelli concepiti per l’Olimpiade, a essere completato). Le opere strutturali in cemento sono realizzate dalla Nervi & Bartoli. Il costo totale dell’impianto ammonta a 263 milioni di lire dell’epoca.

Accadde il 15 Settembre

1276      Al termine di un tumultuoso Conclave viene eletto Papa il portoghese Pietro Juliani, Vescovo di Tuscolo, noto come Pietro Ispano. Prende il nome di Giovanni XXI.

1557      Notevole piena del Tevere che distrugge il Ponte Santa Maria Egiziaca. La ricordano due lapidi: una è nell’androne d’ingresso di Palazzo Vidoni in Via del Sudario e la seconda sulla facciata di Santa Maria sopra Minerva.

1590      Viene eletto Papa Urbano VII, nato Giovanni Battista Castagna.

1644      Viene eletto Papa Innocenzo X, nato Giovanni Battista Pamphilj.

2008      Si spegne il cantautore Stefano Rosso (pseudonimo di Stefano Rossi).

14 Settembre 81 d.C. … #Roma #Antica #AccaddeOggi, #Domiziano viene proclamato #Imperatore

Nell’81 d.C. Tito Flavio Domiziano (a seguito della morte di Tito) viene proclamato Imperatore Romano con il nome di Cesare Domiziano Augusto Germanico, ultimo della dinastia Flavia. “Domiziano era di alta statura, con un’espressione modesta nel volto che spesso arrossiva, occhi grandi ma miopi. Era bello e ben proporzionato, specie da giovane”. (Svetonio)

Accadde il 14 Settembre

885        Muore Papa Stefano V.

1523      Muore Papa Adriano VI, nato Adriaan Florenszoon.

1887      Viene attivata una nuova linea di omnibus tra la Piazza di Termini (dove era già in funzione la stazione) e Ponte Lungo fuori Porta San Giovanni. Prezzo della corsa: 15 centesimi di lira fino alla Porta, 25 fino a Ponte Lungo.

1970      Vengono aboliti i Corpi Armati Pontifici ad eccezione della “Antichissima Guardia Svizzera”.

2005      A Roma viene presa a martellate la Fontana della Navicella, tra le più importanti opere d’arte del Sansovino, collocata dinanzi a Villa Celimontana sul Celio, a poche centinaia di metri dal Colosseo. I vandali asportano la prua della Navicella, a forma di muso di cinghiale, che viene ritrovata pochi giorni dopo, il 20 settembre, in una zona della Magliana.

13 Settembre 1848… #Roma #AccaddeOggi, ecse il primo numero del #Rugantino

Il 13 Settembre del 1848 esce il primo numero del giornale romanesco “Rugantino”, fondato da Odoardo Zaccari. La pubblicazione (tuttora esistente) raggiungerà il massimo splendore alla fine dell’Ottocento sotto la guida di Giggi Zanazzo. “Cor cappello a du’ pizzi, cor grugno lungo du’ parmi, co’ ‘na scucchia rivorta in su a uso de cucchiaro, co’ ‘no spadone che nu ce la po’ quello del sor Radeschio, e co’ le cianche come l’arco de pantano, se presenta, signori mia, Rugantino er duro, nato in de ‘sto castelluccio e cresciuto a forza de sventole perché cià avuto ‘gni sempre er vizio de rugà e d’arilevacce! Ficcherò er naso dove nun sta bene a mettecelo, a costo puro si me l’avessero da acciaccane. Le botte nu’ me fanno paura perché so’ avvezzo a pijalle e a dà, pe’ ricevuta, tant’antre chiacchiere!”.

Accadde il 13 Settembre

Giorno delle Idi del Calendario Romano.

Roma Antica: E’ la data dell’Epulum Iovis, festa del calendario romano che si celebra in onore di Giove.

Roma Antica: Si celebrano i Cereris, in onore di Cerere.

81          Muore Tito Flavio Vespasiano, Imperatore Romano della dinastia dei Flavi dal 24 giugno 79. Per la sua umanità, viene soprannominato “delizia del genere umano”. E’ durante il suo breve governo che nel 79 d.C. le due città di Pompei ed Ercolano vengono sepolte dall’eruzione del Vesuvio.

1376      Gregorio XI lascia Avignone iniziando il viaggio (descritto dal poeta Pietro Amelio) che lo porterà a Roma.

1870      Si avvicina la presa di Porta Pia: cadono nelle mani italiane Orvieto, Viterbo, Alatri e Frosinone. Una bomba esplode a Trastevere.

1980      A Piazza San Cosimato viene ucciso a colpi d’arma da fuoco Franco Giuseppucci (detto “er negro”), il “Libanese” della serie TV di Romanzo Criminale. Dell’omicidio vengono accusati esponenti del clan Proietti.

1982      Concerto di Antonello Venditti a Piazzale del Pincio.

12 Settembre 1850… #Roma #AccaddeOggi, la #Pasquinata a doppio senso

Il 12 Settembre del 1850, caduta la Repubblica Romana, sulla statua di Pasquino vengono trovate due iscrizioni verticali che fanno pensare ad una difesa del potere temporale dei Papi. Leggendo però i versi in orizzontale il senso cambia totalmente:

Morte a                                            Pio IX

Mazzini                                            Viva lungamente

La Repubblica è                            Il più dolce governo

Il più infame Governo                 E’ quello dei preti

Abbasso                                           Il Potere temporale del Papa

Il Comitato del Popolo               Regni eternamente

Accadde il 12 Settembre

1484      Al termine del Conclave viene eletto e consacrato Papa Giovanni Battista Cybo che era apparso, tra tutti i cardinali, il più propenso a distribuire favori e privilegi. Prenderà il nome di Innocenzo VIII.

1850      Pio IX con un “motu-proprio” istituisce il Consiglio di Stato, una Consulta per le finanze, e decreta una nuova amnistia.

1870      Le truppe italiane entrano nel Lazio al comando del generale Raffaele Cadorna. A Roma il generale Hermann Kanzler proclama lo Stato d’Assedio.

1913      Inizia il servizio tramviario Roma-Velletri.

2010      Muore Pietro Calabrese (nato a Roma l’8 maggio 1944), giornalista italiano.

11 Settembre 1599… #Roma #AccaddeOggi, #Beatrice #Cenci viene giustiziata

Nel 1599 Beatrice Cenci sale sul patibolo, nella Piazza di Castel Sant’Angelo gremita di folla: è condannata a morte per aver ucciso il padre con i fratelli. Tra i presenti c’è anche il Caravaggio. La ressa provoca addirittura la morte di alcuni presenti (che cadono nel Tevere annegando). La leggenda narra che il fantasma di Beatrice appaia nella notte dell’11 settembre, su ponte Sant’Angelo, con in mano la sua testa mozzata.

Accadde il 11 Settembre

1949      Grazie a un trasmettitore importato dagli Stati Uniti e installato a Torino, viene effettuata una prima vera trasmissione televisiva in Italia.

1958      Viene ritrovato il cadavere di Maria Martirano, nel suo appartamento in Via Ernesto Monaci al Quartiere Nomentano di Roma, non lontano da Piazza Bologna. Le indagini portano all’arresto del marito Giovanni Fenaroli, impresario edile, che la avrebbe fatta uccidere per incassare i 150 milioni di assicurazione sulla vita.

1960      Si chiudono i Giochi della XVII Olimpiade.

1979      Viene rapito all’Eur l’industriale Angelo Jacorossi, che verrà rilasciato dopo due mesi a seguito del pagamento di un riscatto di 716 milioni di lire.

1994      Si concludono a Roma i settimi Campionati Mondiali di Nuoto. Alle gare di nuoto, nuoto di fondo, nuoto sincronizzato, tuffi e pallanuoto hanno partecipato 1.400 atleti in rappresentanza di 102 nazioni.

3 Settembre… #Roma #AccaddeOggi

Accadde il 3 Settembre

1335      Nel corso di una battaglia urbana gli Orsini distruggono Ponte Milvio.

1960      Livio Berruti, con il tempo di 20″62 (Record del Mondo eguagliato), batte tutti e conquista l’oro nei 200 metri alle Olimpiadi di Roma.

1978      Viene consacrato Papa Giovanni Paolo I.

2000      Giovanni Paolo II annuncia la beatificazione di Giovanni XXIII e Pio IX.

2007      Alessandro Benedetti, ventiseienne gendarme del Vaticano, originario di Foligno, si uccide con un colpo di pistola alla testa perché la fidanzata lo ha lasciato.

3 Settembre 2001… #Roma #AccaddeOggi, si spegne #Ferruccio #Amendola

Il 3 Settembre del 2001 si spegne Ferruccio Amendola (nato a Torino il 22 luglio 1930), noto soprattutto per aver prestato la propria voce a Robert De Niro, Sylvester Stallone, Dustin Hoffman, Al Pacino, Tomás Milián e Bill Cosby.

2 Settembre… #Roma #AccaddeOggi

Accadde il 2 Settembre

31 a.C.  Si svolge la Battaglia di Azio, una cruenta battaglia navale che conclude la guerra civile fra Ottaviano e Marco Antonio. La Battaglia segna la fine della Repubblica Romana spianando la strada che conduce, nel 27 a.C., al conferimento a Ottaviano del titolo di Augusto.

1566      Viene inaugurato il nuovo Palazzo del Sant’Uffizio, riadattando il Palazzo Pucci in Borgo (venduto per 6.000 scudi alla Santa Sede). Per volontà di Pio V gli ambienti vengono ampliati e adattati per sistemarvi le carceri del famoso Tribunale.

1917      Si spegne Onorato Caetani di Sermoneta, Sindaco di Roma dal 1890 al 1892.

1938      Nasce Giuliano Gemma, attore reso famoso dal filone degli “spaghetti western”.

1940      Nasce Pippo Franco, pseudonimo di Francesco Pippo, attore, cantante, cabarettista e conduttore televisivo.

1974      Vengono inaugurati, allo Stadio Olimpico, gli undicesimi Campionati Europei di Atletica Leggera.

2 Settembre 1917… #Roma #AccaddeOggi, nasce #Armando #Trovajoli

Il 2 Settembre del 1917 nasce il compositore Armando Trovajoli.

Primo Settembre… #Roma #AccaddeOggi

Accadde il 1 Settembre

Giorno delle Calende del Calendario Romano.

Roma Antica: Si celebrano i Natalis Telluris, per la nascita della Dea Tellus.

1181      Viene eletto Papa il lucchese Ubaldo Allucingoli. Prende il nome di Lucio III.

1310      Papa Clemente V pubblica l’Enciclica “Exultet in gloria”, nella quale invita ad accogliere ed onorare l’Imperatore Enrico VII di Lussemburgo in procinto di recarsi in Italia.

1406      Innocenzo VII emana la Bolla “Ad exaltationem Romanae Urbis” allo scopo di potenziare l’Università Romana, incrementando la facoltà delle arti e creando nuove cattedre.

1960      Muore Mario Riva, pseudonimo di Mariuccio Bonavolontà (nato a Roma il 26 gennaio 1913), conduttore televisivo che raggiunse vasta popolarità negli anni cinquanta con lo spettacolo “Il Musichiere” (primo quiz musicale della storia della TV). Il 21 agosto, impegnato nella serata finale de “Il Festival de Il Musichiere”, all’Arena di Verona, il presentatore, percorrendo un retroscena dell’alto palcoscenico eretto nel centro dell’anfiteatro, inciampa nell’oscurità e precipita dall’altezza di tre metri. Prontamente ricoverato in ospedale, a seguito di sopraggiunte complicazioni polmonari e cardiache, si spegne il 1 settembre all’età di 47 anni.

1994      Si apre la settima edizione dei Campionati Mondiali di Nuoto che si svolgono negli impianti del Foro Italico.