5 Aprile… #Roma #AccaddeOggi

Accadde il 5 Aprile

Giorno delle None del Calendario Romano.

823        Papa Pasquale I incorona Lotario I Imperatore dei Romani.

1355      Accompagnato da un piccolo esercito Carlo IV entra a Roma dove un Cardinale, incaricato da Papa Innocenzo VI, lo incorona Imperatore.

1536      Carlo V è in visita a Roma. L’incontro tra il Papa Paolo III e l’Imperatore si svolge nel Palazzo Caffarelli, e Carlo V per gratitudine regala ai Caffarelli il terreno sul Campidoglio, dove i nobili romani costruiranno la Villa Caffarelli.

1945      Viene costituita l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI), Ente Morale fondato dai partecipanti alla Resistenza Italiana contro l’occupazione nazi-fascista nella Seconda Guerra Mondiale.

1990      Il leader palestinese Arafat è in visita a Roma.

Annunci

5 Aprile 1911… #Roma #AccaddeOggi, viene inaugurato il #Fritto #Misto di #Termini

Il 5 Aprile del 1911 viene inaugurato il gruppo scultoreo (raffigurante tre tritoni, un delfino e un polipo) al centro della Fontana delle Najadi, opera dell’artista Mario Rutelli. La scultura viene aspramente criticata e addirittura soprannominata “il fritto misto di Termini”: per questo motivo verrà spostata nella Fontana di Piazza Vittorio Emanuele II.

06 Aprile… #Roma, 1520, muore #Raffaello #Sanzio

Raffaello SanzioIl 6 Aprile del 1520, nel giorno di venerdì Santo, all’età di soli 37 anni, muore Raffaello Sanzio, pittore e architetto tra i più celebri del Rinascimento italiano. Le sue spoglie vengono sepolte al Pantheon.

#AccaddeOggi… #Roma, 05 Aprile 1911, #Rutelli e il #FrittoMisto di #Termini

Fontana RutelliIl 5 Aprile del 1911 viene inaugurato il gruppo scultoreo (raffigurante tre tritoni, un delfino e un polipo) al centro della Fontana delle Najadi, opera dell’artista Mario Rutelli.

L’opera viene criticata e soprannominata “il fritto misto di Termini”, per cui verrà spostata nella Fontana di Piazza Vittorio Emanuele II.

05 Aprile… #Roma, 1536, #Villa #Caffarelli

Villa CaffarelliIl 5 Aprile del 1536 Carlo V è in visita a Roma.

L’incontro tra il Papa Paolo III e l’Imperatore si svolge nel Palazzo Caffarelli, e Carlo V per gratitudine regala ai Caffarelli il terreno sul Campidoglio, dove i nobili romani costruiranno la Villa Caffarelli.