15 Aprile… #Roma #AccaddeOggi

Accadde il 15 Aprile

Roma Antica: Si svolge la festa di Juppiter Victor, in onore di Giove.

781        Carlo Magno giunge per la seconda volta a Roma. Papa Adriano I battezza il figlio Carlomanno, che assunse il nome di Pipino, e lo unge Re d’Italia.

1191      Enrico VI viene incoronato Imperatore del Sacro Romano Impero in San Pietro da Celestino III.

1652      Mascambruno (soprannome del Sottodatario Vaticano Francesco Canonici) viene decapitato con l’accusa di aver prodotto documenti falsi, imitando la firma del Papa Innocenzo X.

Totò nella sua casa romana

1967      Nella sua casa di via dei Monti Parioli, si spegne, per un infarto, Antonio de Curtis, in arte Totò. Attore, commediografo, paroliere, sceneggiatore e poeta, soprannominato “il principe della risata”, è considerato uno dei più grandi interpreti nella storia del teatro e del cinema italiano.

1982      Muore l’attore Riccardo Billi (nato a Siena nel 1906).

Annunci

15 Aprile… #Roma #Antica #AccaddeOggi, si svolgono i “#Fordicidia”

Il 15 Aprile, nella Antica Roma, si svolgono i Fordicidia, festività in onore di Tellus, Dea della terra. Durante le cerimonie si sacrificano delle mucche e gli embrioni dei vitelli vengono bruciati dalle vestali: le ceneri sono poi utilizzate per purificare il popolo nei “Parilia”, il 21 aprile. Secondo Ovidio i Fordicidia erano stati istituiti all’epoca di Numa Pompilio.

Questa solennità fa parte del ciclo delle feste agrarie che si tengono nel mese di Aprile: i Cerealia il 19 (dedicati a Cerere), i Parilia il 21 (per purificare le greggi ed i pastori), i Vinalia il 23 (festa del vino), i Robigalia il 25 (per proteggere i raccolti).

#AccaddeOggi… #Roma, 15 Aprile 1652, #Mascambruno viene decapitato

Papa Innocenzo XIl 15 Aprile del 1652, Mascambruno (soprannome del Sottodatario Vaticano Francesco Canonici) viene decapitato con l’accusa di aver prodotto documenti falsi, imitando la firma del Papa Innocenzo X.

#Tradizione #Romana… #Roma #Antica, 15 Aprile, si svolgono i #Fordicidia

Tellus Ara PacisIl 15 Aprile, nella Antica Roma, Si svolgono i Fordicidia, festività in onore di Tellus, Dea romana della terra.

15 Aprile… #Roma, 1967, si spegne #Totò

TotòIl 15 Aprile del 1967, nella sua casa di via dei Monti Parioli, si spegne, per un infarto, Antonio de Curtis, in arte Totò.

Attore, commediografo, paroliere, sceneggiatore e poeta, soprannominato “il principe della risata”, è considerato uno dei più grandi interpreti nella storia del teatro e del cinema italiano.

“Al mio funerale sarà bello assai perché ci saranno parole, paroloni, elogi, mi scopriranno un grande attore: perché questo è un bellissimo paese, in cui però per venire riconosciuti qualcosa, bisogna morire”.