#PrimoGennaio 404 d.C. … #Roma #AccaddeOggi, l’ultimo #Gladiatore

Nel 404 d.C. si tiene l’ultima competizione di gladiatori. La data viene fatta coincidere con il martirio di Telemaco, monaco di origine orientale, che avrebbe perso la vita proprio nel tentativo di fermare un combattimento fra gladiatori.

Accadde il 1 Gennaio

Giorno delle Calende del Calendario Romano.

Roma Antica: Il 1 gennaio è il giorno in cui (dal 153 a.C.) i Consoli romani entrano in carica. Si festeggiano anche Aesculapius, Dio della medicina, Ianus, Dio del passaggio da uno stato all’altro, Iovis, Giove Capitolino, e Vediovis, divinità arcaica il cui culto terminò forse in età imperiale.

289 a.C.          Consacrazione del Tempio di Esculapio. Secondo la leggenda nel 293 a.C. scoppiò una grave epidemia a Roma, che spinse il Senato a decidere di dedicare un edificio alla divinità della medicina greca Asclepio (in latino Esculapio).

45 a.C.  Entra in vigore il Calendario Giuliano. Viene elaborato dall’astronomo greco Sosigene di Alessandria e promulgato da Giulio Cesare (da cui prende il nome), nella sua qualità di Pontefice Massimo.

193        I Pretoriani acclamano Imperatore Pertinace. “Ma Pertinace fu creato imperatore contro alla voglia de’ soldati, li quali sendo usi a vivere licenziosamente sotto Commodo, non poterono sopportare quella vita onesta alla quale Pertinace li voleva ridurre; onde avendosi creato odio, et a questo odio aggiunto el disprezzo sendo vecchio, ruinò ne’ primi principii della sua amministrazione”. (Machiavelli – Il Principe)

1873      Nasce l’architetto ed ingegnere Gustavo Giovannoni.

1977      Viene trasmesso l’ultimo “Carosello”, celebre rubrica pubblicitaria della Rai, che andava in onda fin dal 1957.