#26Novembre 1518… #Roma #AccaddeOggi, #VannozzaCattanei

Nel 1518 muore a Roma Vannozza Cattanei, ricordata per essere stata l’amante ufficiale del Cardinale Rodrigo Borgia, in seguito eletto Papa Alessandro VI. Dalla relazione di Vannoza con il futuro pontefice, che dura circa quindici anni, nascono quattro figli: Cesare, Giovanni, Lucrezia e Goffredo Borgia. Le disposizioni che impartisce sulla sua sepoltura non vengono rispettate: viene infatti tumulata “con pompa pari quasi ad un cardinale” (Marin Sanudo), nella basilica di Santa Maria del Popolo. Al funerale partecipa l’intera corte papale su ordine di Papa Leone X.

Accadde il 26 Novembre

399        Muore Papa Siricio.

1461      Il forte sisma che colpisce L’Aquila viene avvertito anche a Roma.

1585      Il Comune di Roma decreta la costruzione di una statua marmorea in onore di Papa Sisto V da collocare in Campidoglio nel Palazzo dei Conservatori.

1805      II Papa Pio VII benedice due nuove campane per il Campanile del Campidoglio.

1991      Si spegne l’attore Enzo Cerusico.