#22Luglio 1927… #Roma #AccaddeOggi, nasce l’#ASROMA

Nel 1927, dall’unione dei Club romani “Alba”, “Fortitudo”, “Roman” e “Pro Roma”, nasce l’Associazione Sportiva Roma, con sede in via degli Uffici del Vicario, nel Rione di Campo Marzio (dove si trovavano i vecchi uffici della “Roman”). Il primo presidente è Italo Foschi. Nei primi due anni la Roma gioca le sue partite al Motovelodromo Appio, in attesa della costruzione del Campo Testaccio. I colori sociali sono il giallo oro e il rosso porpora, i medesimi della società “Roman” e della Città.

Accadde il 22 Luglio

259        Dopo un anno di sede vacante viene eletto Papa un semplice prete di ignota origine: Dionisio.

1854      Viene ghigliottinato ai Cerchi Santo Costantini, ritenuto colpevole dell’assassinio di Pellegrino Rossi insieme a un certo Grandoni, che si è suicidato in carcere, e a Luigi Brunetti, l’unico vero colpevole, che è stato fucilato dagli austriaci.

1929      In seguito ad uno smottamento lungo l’Aniene viene ritrovata, a Tivoli, la Tomba della Vestale Cossinia.

1948      Viene inaugurato Ponte Testaccio (iniziato nel 1938 su progetto dell’architetto Bastianelli e dell’ingegner Cesare Pascoletti).

1977      Il presidente dell’Associazione Sportiva Roma, Gaetano Anzalone, acquista gli impianti sportivi in Via di Trigoria, per farne la sede degli allenamenti.