#12Luglio 100 a.C. … #RomaAntica #AccaddeOggi, #GiulioCesare

Nel 100 a.C. è la probabile data di nascita di Gaio Giulio Cesare, generale e dittatore romano, considerato uno dei personaggi più importanti ed influenti della storia. Nasce nella Suburra, un quartiere di Roma, da un’antica famiglia patrizia, la “Gens Iulia”, che, secondo il mito, discende da Romolo e da Iulo (o Ascanio), figlio del Troiano Enea, figlio a sua volta della Dea Venere.

Accadde il 12 Luglio

526        Viene eletto Papa Felice IV.

1555      Papa Paolo IV istituisce il primo ghetto ebraico a Roma (chiamato il “serraglio degli ebrei”). Con la Bolla “Cum nimis absurdum” il Pontefice revoca tutti i diritti agli ebrei romani. Il Ghetto sorge nel rione Sant’Angelo accanto al teatro di Marcello (nella zona del Portico d’Ottavia).

1881      La salma di Papa Pio IX viene trasferita, con molte difficoltà di ordine pubblico, dal Vaticano alla Basilica di San Lorenzo fuori le Mura. Il carro viene sospinto dai facinorosi anticlericali verso il parapetto del Ponte Sant’Angelo al grido di “A fiume il Papa porco”. I cardinali del seguito sfuggono a stento a una sassaiola e la salma giunge al Verano solo a tarda notte.

1890      Entra in servizio al pubblico la linea Tram realizzata dal capitano Michelangelo Fattori sulla Via Flaminia. Riscuote scarso successo e sui binari torneranno a circolare i tram a cavalli.

1903      Villa Borghese apre al pubblico.