#5Marzo 1849… #Roma #AccaddeOggi, #GiuseppeMazzini

Nel 1849 Giuseppe Mazzini arriva a Roma per la prima volta, raccogliendo con ardore l’invito che Goffredo Mameli gli aveva fatto con un telegramma spedito a Firenze.

Accadde il 5 Marzo

Roma Antica: Si svolgono i Navigium Isidis, festività celebrata in onore di Iside, per il ritorno della primavera e la ripresa della navigazione.

Roma Antica: Si svolgono le Ecatis, feste dedicate ad Ecate, divinità degli inferi, della luna e della magia.

1565      Per festeggiare le nozze di Annibale Altemps e Ortensia Borromeo, nel cortile del Belvedere si celebra un grandioso Torneo con la partecipazione di venti cavalieri spagnoli e italiani davanti ad un pubblico di 6.000 spettatori.

1923      Nasce l’attore Mario Brega.

1944      Bombardamento su Tiburtino, Ostiense, Pietralata, Testaccio, Trionfale, Prenestino e Garbatella. Un soldato tedesco è colpito a morte in Piazza Mirti, al Quartiere Prenestino: vengono promesse 50 mila lire a chi denuncerà gli autori dell’attacco.

1971      Forte nevicata che, secondo l’Ufficio Meteorologico, ha raggiunto, all’Aeroporto dell’Urbe, i 18 centimetri.

1981      Muore Sergio Musmeci, ingegnere progettista dello Stadio del Nuoto al Foro Italico, e del Viadotto di Via Cilicia su Via Appia Antica.