#24Dicembre… #Roma #AccaddeOggi, il #giorno del #Giubileo

Nel 1999 Giovanni Paolo II dà inizio al Giubileo del 2000: davanti a oltre 60 paesi collegati via satellite con il Vaticano, il Pontefice apre la Porta Santa. Sotto il punto di vista urbanistico ed edilizio il Giubileo ha dato alla Città la possibilità di vedere realizzate innumerevoli opere civili: dai nuovi reparti di Pronto Soccorso dei principali Ospedali alle tratte ferroviarie urbane, dalle gallerie stradali presso Castel Sant’Angelo a quella sotto l’Appia Antica (lungo il Grande Raccordo Anulare), dal potenziamento della Stazione Termini e dell’Aeroporto di Fiumicino all’imponente parcheggio sotto il colle del Gianicolo. Molte sono state le Chiese e le Basiliche (tra le quali San Pietro) interessate da lavori di ristrutturazione. Devono menzionarsi poi gli interventi che hanno riguardato le Mura Aureliane (e le relative porte), le ville storiche (Villa Borghese, Villa Ada, Villa Pamphilj, Villa Torlonia), le fontane ed principali musei e palazzi (Palazzo Altemps, Palazzo Barberini, Palazzo Massimo, la Galleria Borghese ed i Musei Capitolini), i siti archeologici (il Sepolcro di Annia Regilla, il Ninfeo di Egeria e la Villa dei Quintili). Oltre alla costruzione di importanti strutture alberghiere nella fascia esterna (come presso l’aeroporto di Fiumicino, a Tor Bella Monaca e a Tor Vergata) che hanno indubbiamente contribuito al successo turistico dell’evento.

Accadde il 24 Dicembre

Roma Antica: Si concludono i Saturnali, ciclo di festività della religione romana, dedicate al Dio Saturno.

3 a.C.    Nasce il futuro Imperatore Galba.

640        Giovanni IV viene eletto Papa.

967        Giovanni XIII accoglie sulla scalinata di San Pietro Ottone I.

1046      Viene è eletto Papa Clemente II.

1294      Viene eletto Papa Bonifacio VIII.

1300      Bonifacio VIII chiude il primo Anno di Giubileo.

1349      II Cardinale Annibaldo Caetani inaugura in San Pietro il secondo Anno di Giubileo.

1350      Si chiude il secondo Anno di Giubileo.

1389      Bonifacio IX inaugura il terzo Anno di Giubileo indetto da Urbano VI.

1390      Si chiude il terzo Anno di Giubileo.

1399      Inizia il quarto Anno di Giubileo (Papa Bonifacio IX).

1400      Si chiude il quarto Anno di Giubileo.

1422      Martino V inaugura il quinto Anno di Giubileo con la cerimonia dì apertura di una Porta Santa, la prima della storia, a San Giovanni in Laterano; non si hanno particolari notizie, ma Poggio Bracciolini osserva che “l’affluenza dei pellegrini fu grande e come inondazione di barbari riempirono la città di sporcizia e sudiciume”.

1423      Si chiude il quinto Anno di Giubileo.

1449      Viene inaugurato il sesto Anno di Giubileo (Papa Niccolò V).

1450      Si chiude il Sesto Anno di Giubileo.

1468      La notte di Natale arriva a Roma l’imperatore Federico III d’Asburgo in visita al Papa Paolo II; dopo la celebrazione della messa si svolge un grandioso corteo.

1474      Sisto IV inaugura il settimo Anno di Giubileo indetto da Paolo II.

1475      Si chiude il Settimo Anno di Giubileo.

1499      Alessandro VI inaugura l’ottavo Anno di Giubileo.

1524      Clemente VII inaugura il nono Anno di Giubileo.

1574      Inaugurazione dell’undicesimo Anno di Giubileo, con apertura della Porta di San Pietro da parte di Gregorio XIII.

1575      Si chiude l’Undicesimo Anno di Giubileo.

1598      Viene registrata la maggiore piena del Tevere a Roma di sempre: il fiume si porta via metà del Ponte di Santa Maria Egiziaca e quel che resta si chiama da allora Ponte Rotto.

1599      Clemente VIII è colpito da un attacco di gotta e l’apertura dell’Anno di Giubileo è rinviata.

1624      Vengono aperte le Porte Sante delle basiliche patriarcali per il tredicesimo Anno di Giubileo (Papa Urbano VIII).

1625      Si chiude il tredicesimo Anno di Giubileo.

1647      Piena del Tevere.

1649      Innocenzo X inaugura il quattordicesimo Anno di Giubileo.

1650      Papa Innocenzo X chiude il quattordicesimo Anno di Giubileo.

1658        Nasce Giambattista Patrizi (Cardinale)

1669      Muore Antonio Giorgetti (Scultore)

1674      Inaugurazione del quindicesimo Anno di Giubileo (Papa Clemente X).

1675      Chiusura del quindicesimo Anno di Giubileo.

1680      Nasce Tommaso Mattei (Architetto)

1691      Innocenzo XII stabilisce che l’anno del calendario cominci il 1° gennaio.

1699      Innocenzo XII, sempre malato, non riesce a sovrintendere alla cerimonia di apertura della Porta Santa in San Pietro del sedicesimo Anno di Giubileo, sostituito dal Cardinale Emanuele Bouillon.

1700      Chiusura del sedicesimo Anno di Giubileo. E’ la prima volta che la Porta Santa viene aperta da un Papa (Innocenzo XII ) e chiusa da un altro (Clemente XII).

1724      Papa Benedetto XIII inaugura il diciassettesimo Anno di Giubileo.

1725      Chiusura del diciassettesimo Anno di Giubileo.

1748      Muore Michelangelo Cerruti (Pittore)

1749      Viene aperto il diciottesimo Anno di Giubileo da Papa Benedetto XIV in San Pietro.

1750      Si chiude il diciottesimo Anno di Giubileo.

1774      Pio VI inaugura il diciannovesimo Anno di Giubileo indetto da Clemente XIV.

1783      Arriva a Roma in visita al Papa Pio VI il Re di Svezia Gustavo III.

1802      Viene istituita la Borsa di Roma, terza in Italia – in ordine cronologico – dopo Venezia (1630) e Trieste (1775).

1824      A mezzanotte della vigilia di Natale il Papa Leone XII apre la Porta Santa a San Pietro per il ventesimo Anno di Giubileo; Il Giubileo si sarebbe dovuto celebrare nel 1800, regnando il neoeletto Pio VII, ma non si tenne per le vicissitudini legate al periodo napoleonico.

1825      Viene chiuso il ventesimo Anno di Giubileo.

1874      In occasione dell’apertura del ventunesimo anno di Giubileo Papa Pio IX pubblica l’Enciclica “Gravibus ecclesiae” con la quale il Pontefice estende il Giubileo del 1875 a tutto il mondo. Dei due giubilei che si sarebbero dovuti celebrare durante il lungo pontificato di Papa Mastai, il primo (quello del 1850) non fu celebrato perché il Papa era stato appena riportato a Roma dai francesi dopo la Repubblica Romana.

1875      Viene chiuso il ventunesimo Anno di Giubileo.

1894      Papa Leone XIII pubblica l’Enciclica “Christi Nomen”, sul tema della propagazione della fede.

1899      Inaugurazione del ventiduesimo Anno di Giubileo con Leone XIII all’apertura della Porta Santa di San Pietro.

1900      Papa Leone XIII chiude il ventiduesimo Anno di Giubileo.

1918      Il Palazzo Bocconi, sede dei magazzini La Rinascente, viene distrutto da un incendio le cui cause non saranno mai accertate.

1920      Nasce lo scrittore Franco Lucentini.

1924      Pio XI inaugura il ventitreesimo Anno di Giubileo.

1925      Papa Pio XI chiude il ventitreesimo Anno di Giubileo.

1925      Con una legge ad hoc, al Capo del Governo viene attribuita la facoltà di emanare Leggi e nominare Ministri senza l’obbligo di ratifica da parte del Parlamento. Da questo momento in poi la dicitura Presidente del Consiglio dei Ministri viene sostituita con Capo del Governo Primo Ministro Segretario di Stato.

1927      Creazione di un Patronato Nazionale per l’Assistenza Sociale, Ente che avrà funzioni di coordinamento e controllo in campo previdenziale su tutto il territorio nazionale.

1928      La Legge 3134 (la “Legge Mussolini”) detta provvedimenti per la bonifica integrale delle Paludi Pontine.

1933      Viene lanciata la “Giornata della Madre e del Fanciullo”, nel corso della quale vengono premiate le famiglie con più prole.

1934      La Legge 2316 stabilisce la creazione dell’ONMI (“Opera Nazionale per la Protezione della Maternità e dell’Infanzia”).

1949      La messa di mezzanotte celebrata dal Papa Pio XII apre il venticinquesimo Anno di Giubileo.

1971      Dopo 23 votazioni viene eletto Presidente della Repubblica il napoletano Giovanni Leone, già presidente della Camera. E’ il sesto Presidente della Repubblica Italiana, il primo Senatore a vita a diventare Presidente della Repubblica.

1974      Paolo VI apre la Porta Santa di San Pietro per il ventiseiesimo Anno di Giubileo.

2009      Papa Benedetto XVI viene aggredito da una donna durante la messa di Natale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...