#30Novembre 1422… #Roma #AccaddeOggi, il #Tevere esonda

Nel 1422 si verifica una grave inondazione del Tevere. L’acqua raggiunge 17,32 metri a Ripetta. La piena è ricordata da una lapide sulla facciata della Chiesa di Santa Maria sopra Minerva. “Nell’anno del Signore 1422, nel giorno di Santo Andrea l’acqua del Tevere crebbe fino alla sommità di questa lapide al tempo del Signore Martino V Pontefice, Anno VI”

Accadde il 30 Novembre

Roma Antica: Si celebrano le Dianae, in onore di Diana, Dea della caccia e degli inferi.

1647      Muore Giovanni Gaspare Lanfranco, seguace di Annibale Carracci, Francesco Albani e Guido Reni. E’ impegnato in importanti cantieri decorativi, come Palazzo Mattei, Palazzo del Quirinale, Sant’Andrea della Valle e San Pietro.

1692      Innocenzo XII dispone l’apertura dell’Ospizio Apostolico in San Giovanni in Laterano, che riunisce i precedenti Istituti sparsi per la città destinati a rinchiudere i poveri.

1896      I giornali romani annunciano il feroce assassinio (nel suo appartamento di via Sistina 27) della Contessa Lara, giornalista e scrittrice, ad opera del suo amante. La bella donna di origini inglesi e russe, aveva sposato il figlio del Ministro degli Esteri Pasquale Stanislao Mancini.

1940      Viene inaugurato il Palazzo della Civiltà Italiana, nonostante i lavori sono ancora in corso.

1957      Muore Beniamino Gigli (nato a Recanati nel 1890), tra i più celebri cantanti d’opera del XX secolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...