#2Ottobre 1870… #AccaddeOggi, il #Plebiscito che annette #Roma al Regno d’#Italia

Nel 1870 un Plebiscito sancisce l’annessione di Roma e del Lazio al Regno d’Italia. La domanda riportata sulle schede è: “Desideriamo essere uniti al Regno d’Italia, sotto la monarchia costituzionale del re Vittorio Emanuele II e dei suoi successori?”. La vittoria del “SI” a Roma è schiacciante: 40.785 voti a favore a fronte di soli 46 “NO”. Nella provincia i “SI” sono 77.520 contro 857 “NO”. In tutto il territorio annesso i risultati vedono 133.681 “SI” contro 1.507 “NO”.

Accadde il 2 Ottobre

1633      Muore Scipione Caffarelli-Borghese, Cardinale nipote di papa Paolo V. A lui si deve la realizzazione della Villa Borghese Pinciana e di Palazzo Rospigliosi.

1732      Al termine di un concorso viene ufficialmente approvato da Clemente XII il progetto per la realizzazione della Fontana di Trevi. I lavori iniziano e vengono affidati all’architetto Nicola Salvi.

1756      Inaugurazione della Chiesa dei Santi Dorotea e Silvestro a Trastevere.

1903      Pietro Mascagni assume la direzione della Scuola Nazionale di Musica a Roma.

1970      Viene inaugurato il Museo del Risorgimento al Vittoriano.

Annunci