#7Marzo 161 d.C. … #RomaAntica #AccaddeOggi, muore l’#Imperatore #AntoninoPio

Nel 161 muore l’Imperatore Antonino Pio. “Fu un uomo di bell’aspetto e di grande ingegno: equilibrato e nobile aveva un volto che esprimeva compostezza e un’intelligenza fuori del comune […] Il suo aspetto aveva una severa maestà; era alto di statura, e proprio per questo, quando incominciò a curvarsi per la vecchiaia, si teneva ritto fasciandosi il petto con listelli di tiglio. Anche quando era già avanti con gli anni, ogni mattina, prima che i cortigiani venissero a salutarlo, mangiava pane secco per tenersi in forma. La sua voce era rauca e grossa, ma niente affatto sgradevole” (Historia Augusta, Vita di Antonino Pio).

Accadde il 7 Marzo

Giorno delle None del Calendario Romano.

1607      Viene benedetta la prima pietra di ricostruzione della Basilica di San Pietro.

1848      Scompare la reliquia della testa di Sant’Andrea: si organizzano incontri di preghiera e si stabilisce il compenso di 500 scudi a chi darà informazioni utili al ritrovamento. Il primo aprile la testa viene ritrovata lungo le Mura Gianicolensi dove oggi esiste una cappelletta.

1877      È a Roma il poeta Giosuè Carducci.

1894      Scoppia una bomba sotto Montecitorio e restano uccise due persone.

1908      Nasce l’attrice Anna Magnani.