#5Marzo 1849… #AccaddeOggi, #Mazzini arriva a #Roma

Nel 1849 Giuseppe Mazzini arriva a Roma per la prima volta, raccogliendo con ardore l’invito che Goffredo Mameli gli aveva fatto con un telegramma spedito a Firenze.

Accadde il 5 Marzo

Roma Antica: Si svolgono i Navigium Isidis, festività celebrata in onore di Iside, per il ritorno della primavera e la ripresa della navigazione.

Roma Antica: Si svolgono le Ecatis, feste dedicate ad Ecate, divinità degli inferi, della luna e della magia.

1565      Per festeggiare le nozze di Annibale Altemps e Ortensia Borromeo, nel cortile del Belvedere si celebra un grandioso Torneo con la partecipazione di venti cavalieri spagnoli e italiani davanti ad un pubblico di 6.000 spettatori.

1923      Nasce l’attore Mario Brega.

1940      Al Teatro Costanzi, per le celebrazioni ufficiali per il Cinquantenario della prima rappresentazione, Pietro Mascagni dirige la “Cavalleria rusticana”.

1944      Bombardamento su Tiburtino, Ostiense, Pietralata, Testaccio, Trionfale, Prenestino e Garbatella. Un soldato tedesco è colpito a morte in Piazza Mirti, al Quartiere Prenestino: vengono promesse 50 mila lire a chi denuncerà gli autori dell’attacco.

1971      Forte nevicata che, secondo l’Ufficio Meteorologico, ha raggiunto, all’Aeroporto dell’Urbe, i 18 centimetri.