#22Febbraio 1300… #Roma #AccaddeOggi, il primo #Giubileo della storia

Nel 1300, vedendo il grande afflusso di pellegrini per il cambio di secolo (dimostrando quindi grande intuito politico), Papa Bonifacio VIII, con la Bolla “Antiquorum habet fidem”, istituisce il primo Anno Santo, ispirandosi a un’antica tradizione ebraica di cui non esisteva traccia in quella cristiana se non nella leggenda dell’Indulgenza dei Cent’anni. Con questa Bolla si concedeva l’indulgenza plenaria a tutti coloro che avessero fatto visita trenta volte, se erano romani, e quindici, se erano stranieri, alle Basiliche di San Pietro e San Paolo fuori le Mura, per tutta la durata dell’anno 1300. Questo Anno Santo si sarebbe dovuto ripetere in futuro ogni cento anni.

Accadde il 22 Febbraio

Roma Antica: Si svolgono i Caristia, festività romana con cui si celebra l’amore familiare.

606        Papa Sabiniano muore, probabilmente a seguito di un’insurrezione popolare: viene tumulato in San Pietro, dove il corteo giunge di nascosto, attraverso vie secondarie.

1240      Gregorio IX organizza una solenne processione dal Laterano a San Pietro con le reliquie della Croce e i teschi dei Santi Pietro e Paolo, che depone sull’altare maggiore esclamando: “Voi, santi, difendete Roma, che i romani vogliono tradire!”. Tutta la nobiltà romana si schiera con il Pontefice e Federico II, accampato nei pressi di Viterbo, è costretto a far ritorno in Puglia.

1564      Papa Pio IV promulga la Bolla “Sedes Apostolica Gratiarum Abundantissima Mater”; con essa il Papa concede al collegio dei dottori la facoltà di “laureare” annualmente due poeti, di conferire lauree in diritto canonico e civile, di dare titoli accademici nelle arti, nella medicina e in altre facoltà ammesse nell’ordinamento universitario vigente, e di nominare notai.

1952      Il Consiglio Comunale, con la Delibera n.201, modifica la toponomastica ed i confini di molte strade di Rioni e Quartieri. Le Circonvalazioni progettate per il futuro Grande Raccordo Anulare sono denominate attraverso i quattro punti cardinali.

1999      Il Concorso per il nuovo Centro per le Arti Contemporanee di Roma al Quartiere Flaminio si conclude con la scelta del progetto realizzato da Zaha Hadid.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...