#3Febbraio 1960… #Roma #AccaddeOggi, in un terribile incidente muore #FredBuscaglione

Nel 1960, alle ore 6,30 del mattino, muore in un incidente stradale presso Piazza Ungheria il cantante Fred Buscaglione (nome d’arte di Ferdinando Buscaglione). Quella mattina l’aspettano sul set di un carosello con Anita Ekberg, ma a Cinecittà non arriverà mai. A soli 38 anni si conclude una vita che è stata un’avventura.

Accadde il 3 Febbraio

1638      Due macellai, provenienti da Norcia, vengono condannati a morte perchè facevano ottime salsicce nella loro bottega in Piazza della Rotonda, soltanto che tali prodotti erano di carne umana. La sentenza viene eseguita nella Piazza stessa. Una lapide ricorda il triste e macabro episodio.

1703      Si sparge la voce che la Madonna, apparsa al pontefice, aveva annunciato l’imminenza di un tremendo terremoto. In un baleno la voce si diffonde di casa in casa, e “per lo spavento molti uscirono nudi involti solo nelle coperte di letto”. Scoppiano tumulti nelle carceri e proteste nei monasteri. Le piazze si riempirono, finché il Papa ed il governatore non riescono, con l’invio degli sbirri, a far ritornare tutti nelle proprie abitazioni. I colpevoli dello scherzo rimangono ignoti, ma una spiegazione deve essere comunque fornita. Viene trovata una comoda soluzione: si è trattato di un “fatto diabolico”. Il diavolo non poteva certo essere imprigionato, e la credibilità delle autorità Papali ne usciva quindi salva.

1871      Viene approvata la Legge che trasferisce la Capitale d’Italia da Firenze a Roma.

1939      Viene approvato il progetto definitivo di Mazzoni per la nuova Stazione Termini.

1950      Nasce l’attore Alvaro Vitali.

Annunci