#26Dicembre… #Roma #AccaddeOggi, il giorno delle #catastrofi

E’ il giorno degli eventi catastrofici. Nel 1927 si verifica il quarto più violento Terremoto prodotto dal Vulcano dei Colli Albani dopo quelli del 1806, 1438 e 1899. La scossa si registra alle ore 15.06 e colpisce tutta l’area dei Colli Albani e Roma. In città si registrano diversi danni. Nel 1870 il Tevere straripa e inonda la città, il Pantheon è allagato.

Accadde il 26 Dicembre

1822      Inaugura il Teatro Valle con l’opera “Il corsaro” di Filippo Celli su libretto di Jacopo Ferretti.

1901      Viene promulgata la Legge per l’espropriazione di Villa Borghese.

1936      Con la Legge n. 2174 è indetta per il 1942 l’Esposizione Universale di Roma (E42). L’Ente Autonomo Esposizione Universale di Roma gestisce la realizzazione dell’evento e delle opere architettoniche del quartiere EUR in parziale autonomia dal Comune di Roma.

1959      In vista delle Olimpiadi ormai imminenti si inaugura l’Ippodromo di Tor di Valle su progetto di Julio Lafuente.

1963      Si spegne Titina De Filippo, vero nome Annunziata (nata a Napoli nel 1898). Figlia naturale dell’attore e commediografo Eduardo Scarpetta e sorella maggiore di Eduardo e Peppino.